Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Parlami d’amore AI, la fidanzata virtuale costa un dollaro al minuto

Parlami d’amore AI, la fidanzata virtuale costa un dollaro al minuto

Gli utenti hanno l’impressione di chattare con la propria influencer preferita, non via messaggi e testo scritto, bensì tramite messaggi vocali per domande e risposte: la voce e soprattutto carattere e preferenze sono quelli della influencer Caryn Marjorie perché il servizio di compagnia, o meglio fidanzata virtuale a pagamento a un dollaro al minuto, funziona con un modello di intelligenza artificiale AI addestrato per replicare personalità, carattere e voce di Caryn.

Cambiando nomi e pochi dettagli corrisponde quasi completamente alla trama del film Her che aveva suscitato scalpore nei primi anni d’oro degli assistenti vocali alla Siri. Nel lungometraggio il protagonista interpretato da Joaquin Phoenix affronta la solitudine e mancanza d’affetti di una vita alienante prima diventando amico e poi innamorandosi della sua AI personale di compagnia.

Com’è nata la fidanzata AI

Nel mondo reale, ormai quasi oltre gli scenari avveniristici visti nel film, Caryn Marjorie non era in grado di rispondere e comunicare direttamente con tutti i suoi numerosi follower su Snapchat, che sono oltre 1,8 milioni.

Parlami d’amore AI, la fidanzata virtuale costa un dollaro al minuto

Per offrire conforto, compagnia fino a una vera e propria fidanzata virtuale a un maggior numero di appassionati Caryn ha collaborato con Forever Voices specializzata nel replicare personalità e voce di personaggi famosi con le ultime tecnologie AI e di sintesi vocale. La società è diventata celebre anche per aver replicato deep fake di Barack Obama, Donald Trump, Taylor Swift, passando anche per Steve Jobs e Albert Einstein.

Anche chi ha stressato amici e partner fino al punto di non ritorno parlando continuamente dei timori di perdere il posto di lavoro per colpa dell’AI, ora può contare su una fidanzata o un’amica virtuale per continuare a sfogarsi. La pazienza dell’AI è infinita, ma nel caso di Caryn dura fino a quando lo permette la tariffa di un dollaro al minuto.

Galateo per relazioni AI

Il limite massimo di un’ora per evitare che gli appassionati trascorrano troppo tempo con Caryn AI nella chat vocale è una barriera di carta velina. Infatti dopo circa un’ora la sessione di conversazione in corso con la fidanzata AI si interrompe, ma nulla vieta all’utente di ricollegarsi e iniziarne una nuova.

Naturalmente sono state predisposte misure di sicurezza e limiti per evitare che la conversazione con AI possa diventare troppo esplicita o pornografica. Ma è molto probabile che gli utenti riusciranno a trovare trucchi e scappatoie per aggirare questi limiti, in ogni caso l’influencer precisa che chi sarà scortese con il chatbot verrà espulso dal servizio.

I primi risultati e le prospettive di fatturato sono spettacolari: a un dollaro all’ora Caryn AI ha già fatturato oltre 70.000 dollari in solamente una settimana, grazie a 1.000 utenti paganti. La previsione è che questo servizio arriverà a guadagnare 5 milioni di dollari al mese.

Tutte le notizie che parlano di Intelligenza Artificiale sono disponibili a partire da questa pagina di macitynet

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità