Firefox monitor protegge dagli hacker anche in Italiano

Le nostre password proteggono molto più di un account, comprese tutte le informazioni personali che abbiamo registrato. Un servizio gratuito di Mozilla consente di sapere se il nostro indirizzo è tra quelli compromessi o rubati.

Furto dati

Firefox Monitor, il servizio che consente di sapere se un indirizzo mail è stato coinvolto in qualche problematica legata alla protezione dei dati, è ora disponibile in più lingue, italiano compreso.

Oltre ad aver reso Firefox Monitor disponibile in altre lingue, Mozlla ha attivato una funzione per gli utenti che usano Firefox: una notifica in Firefox Quantum avvisa l’utente quando sta visitando un sito che è stato recentemente segnalato per violazione di dati. Questa nuova funzione verrà distribuita gradualmente agli utenti nelle prossime settimane.

Mozilla, Firefox monitor ora in più lingue e una nuova funzione per il browser

Visitando un sito che è stato violato, gli utenti di Firefox riceveranno un avviso. Sarà possibile aprire il sito di Firefox Monitor e controllare se il nostro indirizzo mail è stata coinvolta o meno nella violazione.

Visitando il sito monitor.firefox.com (con qualunque browser) è in qualsiasi momento possibile controllare se il nostro indirizzo email è stato coinvolto in una violazione di dati e ricevere notifiche non appena si è a conoscienza di nuove violazioni che potrebbero verificarsi in futuro.

Tra i consigli di Mozilla per evitare questi problemi: uilizzre password diverse per ogni account, omplesse e difficili da indovinare, trattare le domande di sicurezza come password aggiuntive, aggiungere un passaggio di sicurezza con l’autenticazione a due fattori.