fbpx
Home iOS Free Memory più memoria e meno crash su iPhone e iPod touch

Free Memory più memoria e meno crash su iPhone e iPod touch

iPhone e iPod touch integrano una memoria di 128MB dedicata ai programmi in esecuzione: le funzioni telefoniche, quelle multimediali iPod e tutti i servizi principali del sistema operativo sfruttano questa memoria che viene anche condivisa con gli applicativi di terze parti di cui l’utente lancia l’esecuzione.

Gli utenti che utilizzano un numero limitato di applicativi su iPhone e touch difficilmente avvertiranno l’esigenza di uno strumento con Free Memory. Viceversa chi è abituato a eseguire videogiochi complessi e un consistente numero di utility e software, può incappare in fastidiosi rallentamenti di sistema oppure nella chiusura inaspettata dei programmi.

In questi casi Free Memory può fare la differenza: oltre a visualizzare i processi in esecuzione, offre un pulsante singolo che basta premere per liberare in un colpo solo almeno 20MB di memoria. Il programma svolge bene il compito per cui è stato sviluppato, in ogni caso si avverte l’assenza di una funzione che permette di chiudere i processi desiderati dall’utente. E’ in fase di approvazione di Apple la nuova versione 1.5 che permetterà  di liberare almeno 30MB di memoria.

Free Memory 1.4 funziona su iPhone e iPod Touch e richiede il Firmware 2.0: può essere acquistato direttamente in questa pagina di App Store all’abbordabile prezzo di 0,79 centesimi.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui