Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Funzionalità di IA generativa in arrivo nella versione desktop di Google Chrome

Funzionalità di IA generativa in arrivo nella versione desktop di Google Chrome

Google ha fatto sapere che intende offrire funzionalità di IA generativa nelle nuove versioni desktop di Chrome , novità che saranno integrate a partire dalla release 121, con opzioni per consentire all’utente di organizzare schede, creare temi e abbozzare contenuti.

Le novità saranno disponibili prima per gli utenti statunitensi, a disposizione degli utenti che selezionano Impostazioni (l’icona con i tre puntini in alto a destra) e da qui “funzionalità AI sperimentali”. Anziché creare manualmente gruppi di schede, con il “Tab Organizer” (organizzatore di schede), il browser può suggerire e creare automaticamente gruppi in base alle schede aperte, individuando argomenti simili. L’utente seleziona la voce “Organize Similar Tabs” (Organizza schede simili) da un menu contestuale (clic con il tasto destro o combinazione equivalente con il trackpad sulla scheda). Google Chrome può suggerire anche nomi ed emoji per i gruppi.

Google riferisce che il modello text-to-image già visto con Android 14 e Pixel 8 è integrato in Chrome 121, consentendo di creare temi personalizzati, specificando stile, colore e “mood”; è possibile richiamare questa funzionalità dal pannello laterale “Customize Chrome” (Personalizza Chrome).

Altra novità il cui arrivo è previsto a febbraio è la funzionalità “Help me write“, simile all’opzione vista in Gmail: come è facile immaginare potrà essere usata per generare una bozza, quando l’utente visita una pagina web con box o campi di testo. Google riferisce che altre novità ancora arriveranno l corso dell’anno, inclusa l’integrazione del modello Gemini.

Funzionalità di IA generativa in arrivo sulla versione desktop di Google Chrome

Se non chiudete il browser da un po’ di tempo, potreste notare un aggiornamento in sospeso: in altro a destra fate click su “Altro” (l’icona con i tre puntini verticali): se è presente un aggiornamento in sospeso, l’icona sarà di colore verde (è stato reso disponibile un aggiornamento meno di 2 giorni fa), arancione (è stato reso disponibile un aggiornamento circa quattro giorni fa) o rosso (è stato reso disponibile un aggiornamento almeno una settimana fa). Ovviamente è sempre possibile scaricare e installare Chrome da zero partendo da questo indirizzo.

Tutte le notizie che parlano di Intelligenza Artificiale sono disponibili a partire da questa pagina di macitynet

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità