Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Futuro economico positivo per la Mela secondo JMP Securities

Futuro economico positivo per la Mela secondo JMP Securities

Pubblicità

Secondo quanto stimato dall’analista di JMP Securities Ingrid Ebeling, le prime reazioni dei potenziali “iPhoners” (ovvero i clienti di Cingular) sarebbero decisamente positive: il 75 % degli addetti alle vendite Cingular intervistati dall’analista, avrebbero ricevuto molte telefonate entusiaste di clienti già  interessati all’acquisto del cellulare. Le motivazioni che spingerebbero all’acquisto risiederebbero soprattutto nell’interfaccia grafica, nella visual voicemail, e nella tecnologia multitouch-screen.

Per quanto riguarda le previsioni di vendite di Apple, posizionate su 10 milioni di iPhone venduti entro la fine del 2008, Ebeling preferisce ridimensionare le cifre a 8,5 milioni di unità , con un effetto che andrebbe a viziare le vendite di iPod, le quali dovrebbero subire un calo di 2 milioni di unità .
Cifre ipotizzate su una forchetta molto ristretta di percentuali di mercato: dallo 0,35% al 1,75% di utenti Cingular ,su un totale di 58 milioni, ed una ancor più bassa porzione per il mercato europeo e asiatico, con rispettivamente 250 milioni e un miliardo di utenti totali.

L’analista ha anche dato le sue previsioni riguardo ai risultati fiscali che verranno presentati il prossimo mercoledì e per quelli del prossimo anno. Secondo Ebeling, la forbice degli utili per l’anno fiscale 2007 dovrebbe essere fra i 24.4 e i 27.3 miliardi di dollari, con un guadagno per azione fra i 2.84 e i 2.85 dollari. Per il 2008, invece, la forbice sarebbe fra i 27.4 e i 29.4 miliardi di dollari, con un guadagno per azione fra i 3.18 e i 3.47 dollari.
Cifre che portano il target delle AAPL stimato dall’analista da 93 a 100 dollari.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Sconto del 24% su iMac M3, solo 1412 € per versione 8+10 core

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 330 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 10-core, solo 1412 €, riobasso del 24%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità