fbpx
Home Macity Internet Gli eventi in diretta al cinema o in arena con il sistema...

Gli eventi in diretta al cinema o in arena con il sistema italiano digici.net

Quando i concerti, le opere liriche e quelle teatrali sono difficili da portare davanti ad un grande pubblico sia per il problema di allestimento di grandi arene che per le più recenti necessità di distanziamento sociale si può ricorrere ad una soluzione di trasmissione a distanza alternativa a quella del satellite.

Con l’ultima sessione di presentazione e test, insieme a vari esercenti collegati in tutta la Penisola, è entrata ufficialmente a regime la nuova piattaforma per la trasmissione di contenuti in diretta verso le sale e arene cinematografiche digitali, progettata e gestita dalla società di produzione umbra MCRevOK con il nome “digici.net”.

La piattaforma in questione fa uso di una propria rete CDN, promettendo elevati livelli di ridondanza e di banda passante, insieme a tecnologie di streaming adattate allo scopo, consentendo un trasporto “mission-critical” (e relativa consegna via internet alle sale) di tutti quei contenuti alternativi e culturali dal vivo, che finora hanno potuto raggiungere gli schermi del nostro Paese esclusivamente mediante costose infrastrutture di trasmissione/ricezione satellitare (con relativi costi di accesso al segmento spaziale).

L’azienda spiega che la qualità e l’integrità dei contenuti audiovisivi è garantita, grazie all’utilizzo di codec di derivazione broadcast, tra cui il nuovissimo HEVC (a risoluzioni 1080/2K, 2160/4K ed 8K-ready, con spazi colore SDR/HDR), insieme ad un supporto completo per l’audio multicanale (5.1, 7.1) e immersivo (con bed 5.1.2 di base).

Il tutto è incapsulato in un flusso a segmentazione adattato allo scopo di permettere una ricezione con sufficienti livelli di ridondanza, mediante l’utilizzo opzionale di più linee aggregabili in ricezione tramite semplice load-balancing (gli esercenti hanno piena facoltà di utilizzare o attivare una o più linee FTTC/FTTH con i propri provider di fiducia); l’infrastruttura di back-end si preoccuperà poi di garantire un’aggregazione reale di banda, al pari di costosi servizi di bonding tramite VPN.

Il sistema italiano alternativo al satellite per i contenuti in diretta nei cinema

Il segnale dell’evento è stata generato dalla MCR di MCRevOK in Umbria (nodo principale della rete), che oltre a gestire il playout ha dato inoltre pieno supporto agli esercenti telefonicamente/telematicamente, seguendoli per tutta la durata della sessione.

Il programma della diretta, dopo una breve presentazione dal vivo, è proseguito con un test tecnico audio-video completo, concludendosi infine con l’emissione integrale di un concerto registrato, prodotto in passato per la TV ma adattato per tale funzione, sui preludi di Debussy magistralmente eseguiti al pianoforte dal M° Stefano Ruiz De Ballesteros, con un prologo introduttivo a cura del musicologo Prof. Marco Jacoviello.

Nonostante il difficile periodo che stiamo attraversando e che anche il settore cinematografico sta purtroppo subendo, numerosi esercenti in tutta Italia hanno contribuito, ovviamente a porte chiuse, alla corretta riuscita del test, collegandosi in diretta e dando il loro prezioso riscontro durante lo svolgimento.

Ciò costituisce di certo uno stimolo nel continuare; terminata questa prima fase di avvio, si passerà alla programmazione vera e propria dei futuri contenuti da diffondere (tra cui alcuni realizzati da MCRevOK mediante una nuova tecnologia di “produzione remota”), quale segno di speranza ed augurio per una pron una pronta ripresa di tutto il settore, con la riapertura delle sale.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 65 euro

Magic Mouse 2 su Amazon al prezzo migliore di sempre: solo 58,99 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora in sconto. Ora lo pagate addirittura meno di 65 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,666FansMi piace
94,044FollowerSegui