Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » Gmail browser, tutto per la posta

Gmail browser, tutto per la posta

Safari un paio di cose non riesce a farle fare con Gmail di Google. E’ colpa di Safari, non del sito di posta elettronica tra i più popolari al mondo (che infatti viene perfettamente sfruttato sotto Mac attraverso Firefox). Come mai allora il nuovo Gmail Browser è del tutto basato su WebKit, il “motore” html del Mac?

Il motivo più ovvio è la potenza, flessibilità  e facilità  di programmazione. L’idea di dedicare un intero browser a Gmail è semplicemente geniale, e permette di dare una nuova definizione all’idea di uso della rete in modo creativo. Per accedere però ai servizi aggiuntivi (Document and Spreadsheet, per dirne uno) è necessario qualcosa di più.

Serve infatti di installare la versione di WebKit sperimentale, installarla nella cartella applicazioni e scaricare poi la versione sperimentale di Gmail Browser [link diretto al download]. Semplice e veloce. E molto interessanti i risultati.

In sostanza, un nuovo browser si aggiunge alla già  nutrita famiglia di strumenti per navigare il web a disposizione degli utenti Mac. Ci credereste? Sono decine…

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità