Google Maps per iOS guadagna l’opzione Invia a dispositivo

Google ha aggiornato la versione per iPhone e iPad della sua app Maps aggiungendo la funzione invia a dispositivo, disponibile da aprile solo su Android. L'app si può scaricare gratuitamente dall’App Store

Google Maps-1

Google ha rilasciato un aggiornamento della sua popolare e apprezzata app di navigazione satellitare Google Maps per iOS, che così giunge alle versione 4.70. La novità rilevante di quest’ultimo aggiornamento è il supporto per l’opzione “Invia a dispositivo” disponibile da aprile su smartphone e tablet Android.

In pratica, quando si cerca una località con Maps dal proprio Mac (o PC), è possibile inviare le coordinate al proprio iPhone o iPad. Requisito fondamentale per poter utilizzare la nuova funzione è effettuare il login dell’account Google sia sul Mac sia sul dispositivo iOS, e su quest’ultimo bisogna anche attivare l’opzione “Inviate dalle mappe su desktop” che si trova in Impostazioni > Notifiche. Quando si invia una posizione dal computer, sul telefono (o il tablet) appare una notifica che aprirà l’app Maps con la località condivisa.

Inoltre, chi lo desidera adesso può aggiungere o modificare gli orari di apertura dei luoghi, e di visualizzare le proprie recensioni e foto dal profilo “I tuoi luoghi”.

Google Maps è una app universale per iPhone e iPad, è localizzata in italiano, richiede almeno iOS 7.0, e si può scaricare gratuitamente dall’App Store.

Google Mpas