HomeMacityAndroid WorldGoogle porta i giochi Android su PC Windows in beta ristretta

Google porta i giochi Android su PC Windows in beta ristretta

Google Play Games sbarca finalmente su Windows, a patto che viviate in uno di questi paesi in cui il servizio è in fase di beta. Questo vuol dire che in tre mercati selezionati potrete giocare a titoli Android direttamente su PC Windows.

Google ha lanciato una versione beta che offre l’accesso a titoli Play Games “popolari” su PC Windows a Hong Kong, Corea del Sud e Taiwan. Questo permette agli utenti in questi paesi di giocare a titoli come Mobile Legends: Bang Bang e Summoners War senza un telefono Android o un Chromebook. Sarà così possibile sfruttare lo schermo più grande e opzioni di input extra per giocare ai titoli Android che solitamente si eseguono solo su smartphone e tablet. Inoltre, anche aprendo i giochi da PC l’utente continuerà a mantenere i progressi sincronizzati tra le varie piattaforme.

Google ha affermato che avrebbe offerto “presto” dettagli sulle successive versioni beta ed eventuali espansioni. In precedenza il colosso si era impegnato a un’implementazione generica nel 2022.

Google porta i giochi Android su PC Windows in beta ristretta

Al momento, naturalmente, si tratta di una beta molto ristretta, e la maggior parte dei giocatori non ha accesso al nuovo servizio. Inoltre, l’attuale catalogo giochi che possono essere riprodotti su PC non entusiasmerà di certo, coprendo una percentuale davvero ridotta rispetto ai titoli che campeggiano su Google Play.

In ogni caso, si tratta senza dubbio di un passo in avanti per portare l’intera esperienza videoludica del robottino verde su PC Windows. Sebbene l’azienda abbia da tempo reso disponibili i servizi multimediali di Google Play su Windows (in genere tramite il Web), i giochi sono stati ad oggi un’eccezione lampante.

L’annuncio di Google arriva mesi dopo che Microsoft ha iniziato a testare le app Android su PC Windows 11. Microsoft ha creato un sottosistema Windows sottostante per Android, in grado di eseguire app Android da una varietà di fonti. Microsoft lo utilizza in collaborazione con Amazon per consentire installazioni native di giochi e app da Amazon Appstore su Windows, ma nonostante le soluzioni alternative, Google Play non è ancora ufficialmente supportato. Con questo piccolo passo le cose possono essere destinate a cambiare a breve.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 256 GB a 617 €, minimo storico con sconto del 25%!

In offerta con sconto del 25% su Amazon il più recente Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB. Lo pagate solo 617 €, il minimo assoluto mai visto per questo computer
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial