Apple ritarda la sostituzione batteria per iPhone 6 Plus fino ad aprile

iphone rallentati chiarimenti

L’assalto degli utenti per sostituire le batterie di iPhone ha i suoi primi effetti. Un documento interno rivela che Apple posticipa la sostituzione batteria per iPhone 6 Plus fino a marzo o aprile a causa della scarsa disponibilità di accumulatori

[banner]…[/banner]

Apple ritarda fino a marzo o aprile la sostituzione batteria per iPhone 6 Plus, posticipo dovuto alla scarsa disponibilità degli accumulatori destinati a questo modello. Non si tratta di un comunicato ufficiale emesso da Cupertino, ma delle informazioni contenute in un documento interno, captato da MacRumors, destinato agli Apple Store e anche agli Apple Authorized Service Provider.

Il posticipo fino ad aprile non risulta invece necessario per sostituire le battere di altri modelli di iPhone. Nello stesso documento infatti si precisa che sono sufficienti circa due settimane di attesa per ottenere l’intervento su iPhone 6 e iPhone 6s Plus, mentre nella maggior parte dei paesi si registra la disponibilità immediata per sostituire le batterie di iPhone 6s, iPhone 7, iPhone 7 Plus e anche iPhone SE. Il posticipo per iPhone 6 Plus è stato rilevato anche da alcuni utenti in USA, oltre che in altre regioni. Naturalmente tempi e disponibilità possono risultare diversi a seconda della nazione.
sostituzione batteria iphone 6 plus - foto sostituire la batteria di iphone
Ricordiamo che Cupertino aveva anticipato possibili ritardi a causa delle ridotte scorte di alcuni modelli di batterie, fin da quando ha annunciato in tutto il mondo il programma di sostituzione batterie iPhone al prezzo speciale ridotto di 29 euro, in risposta a critiche e lamentele per il rallentamento via software di alcuni iPhone in presenza di accumulatori difettosi o degradati. È possibile effettuare un solo intervento per iPhone a prezzo speciale.

Per approfittare del cambio batteria iPhone a 29 euro c’è tempo fino al 31 dicembre di quest’anno: chi avesse fretta può verificare la prima data disponibile per l’intervento presso gli Apple Store partendo da qui oppure in alternativa rivolgersi presso un centro autorizzato Apple.