iPad italiani pronti per la spedizione

Apple sta preparando gli iPad italiani ordinati su Appl Store per la spedizione. La macchina per il lancio del prodotto più atteso dopo l’iPhone procede a pieno ritmo e secondo i piani.

La macchina predisposta da Apple per il lancio di iPad procede a pieno ritmo e secondo i tempi programmati. A dirlo è la segnalazione giunta a Macitynet dello status “pronto per la spedizione” assegnato ad alcuni degli iPad ordinati nei primi giorni di disponibilità.

Il messaggio, che appare nell’interfaccia dell’ordine, all’interno dell’account Apple, è il più evidente segnale che il meccanismo predisposto dalla Mela è in… perfetto orario. In pratica gli iPad sono nei magazzini e si sta predisponendo etichettatura e imballo per l’invio. Ricordiamo che chi ha ordinato iPad subito dopo l’apertura degli ordini lo riceverà a casa venerdì 28 aprile, ovvero nello stesso giorno in cui esso sarà collocato (per restarci ben poco tempo vista la domanda e la disponibilità…) sugli scaffali dei negozi APR e di alcuni retailer italiani che parteciperanno alla campagna di lancio.

Lo stato “pronto per la spedizione” non significa che la macchina sarà spedita lunedì, ma solo che Apple è pronta a consegnare il dispositivo nelle mani dei corrieri. Se l’invio avverrà dai magazzini olandesi è possibile che lo status “shipped” (spedito) apparirà mercoledì in tarda serata o giovedì mattina. Negli Usa Cupertino ha avuto una maniacale attenzione a far sì che le macchine non fossero consegnate in ritardo ma neppure in anticipo, arrivano a trattenere la documentazione doganale per impedire che anche per errore uno spedizioniere potesse portare a casa dei clienti iPad al di fuori della data promessa.

Grazie della segnalazione a SalsaLock.