Il 25% degli utenti PC Windows vuole un Mac, solo il 2% degli utenti Mac passerà a Windows

Fino al 25% degli utenti Windows ha intenzione di acquistare un Mac. Nell’universo Apple invece la percentuale è salda: solo il 2% progetta di passare a Windows

Una nuova ricerca di mercato mette numeri e percentuali su un fenomeno che gli utenti Mac conoscono bene: una volta passati al Mac il ritorno a un PC Windows risulta molto più difficile, in alcuni casi addirittura impossibile.

L’indagine svela che fino al 25% degli utenti PC Windows progetta di acquistare un Mac entro i prossimi 6-24 mesi, viceversa la quota degli utenti Mac che intende acquistare un PC Windows è solamente del 2%. Come a dire che il 98% degli utenti Mac sta benissimo dove si trova.
pc windows macPurtroppo Verto Analytics non fornisce numeri sul campione impiegato per l’indagine, propone però una interessante distribuzione delle percentuali in base al tipo di computer e al reddito. Così apprendiamo che la quota di utenti PC Windows che progetta di passare al Mac è del 21% per chi possiede un portatile, mentre sale al 25% per chi usa un PC Windows desktop.

La propensione a passare al Mac aumenta anche in base al reddito, fino ad arrivare al 20% per chi guadagna 150mila dollari all’anno. La curva mostra anche percentuali elevate per redditi inferiori, in questo caso però si tratta di utenti più giovani che possono contare sull’aiuto della famiglia, oltre che sulla prospettiva di un reddito maggiore all’aumentare dell’età.

pc windows mac