fbpx
Home Hi-Tech Android World In WhatsApp una nuova icona segnala le potenziali fake news

In WhatsApp una nuova icona segnala le potenziali fake news

Proprio in un momento in cui le persone fanno più affidamento sulle piattaforme di messaggistica istantanea e social per comunicare, arrestare le fake news diventa obiettivo di particolare rilievo e interesse: WhatsApp ha introdotto nuove misure nel tentativo di limitare la diffusione di notizie false, anche e soprattutto sull’epidemia in corso, che naturalmente rappresenta argomento caldo. Ecco la nuova icona che vi indica se un messaggio contiene un potenziale messaggio falso.

In particolare, se ricevete un messaggio inoltrato frequentemente, per la precisione che è stato inoltrato più di cinque volte, questo verrà identificato con un’icona con doppia freccia (visibile di seguito), e lo si potrà inoltrare solo a una chat alla volta.

WhatsApp, nuova stratta di vite alle fake news

In un post sul blog ufficiale, la società afferma di aver verificato un “aumento significativo” del numero di messaggi inoltrati sulla piattaforma, molti dei quali sono comunque messaggi innocui, come meme, scherzi o preghiere; tuttavia, questa pratica sta contribuendo alla diffusione di disinformazione:

Riteniamo che sia importante rallentare la diffusione di questi messaggi per mantenere WhatsApp un luogo di conversazione personale

Non è la prima volta che WhatsApp impone tali misure. Dopo che la piattaforma di messaggistica, e la sia casa madre Facebook sono state accusate di avere avuto un ruolo chiave nella diffusione di fake news durante la violenza in India nel 2018, WhatsApp ha ridotto il numero di volte che un messaggio può essere inoltrato, passando da 20 a 5.

WhatsApp non funziona più su milioni di iPhone e smartphone Android

Le regole più restrittive, sia chiaro, non impediranno totalmente la diffusione di notizie false, e non è impossibile per eventuali malintenzionati aggirare tali le misure di sicurezza, ma si tratta comunque di un passo importante, che restituisce comunque una immagine chiara della società, che sta tentando in tutti i modi, e da diverso tempo, di ridurre il fenomeno delle fake news.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di WhatsApp e Facebook sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di coronavirus, sull’impatto sul mondo della tecnologia, ma anche delle soluzioni e delle offerte proposte per il periodo di distanziamento sociale sono disponibili a partire da questa pagina del nostro sito web.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Gli Airpods 2 al prezzo più basso di sempre: 129,99 €

Su Amazon tornano gli AirPods 2 e li comprato al prezzo minimo mai visto: solo 129,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,365FansMi piace
94,703FollowerSegui