fbpx
Home Hi-Tech Cellulari/Telefonia Intel prepara i Bay Trail per i tablet che vedremo nelle festività...

Intel prepara i Bay Trail per i tablet che vedremo nelle festività 2013

Nel corso di un evento svoltosi a Taipei, Hermann Eul, General Manager del Mobile and Communications Group di Intel, ha rivelato nuovi dettagli sul nuovo SoC basato su processore Atom per tablet demoniato “”Bay Trail-T”, atteso sul mercato per le festività di quest’anno. E’ basato sulla microarchitettura Silvermont con tecnologia Intel a 22 nm di nuova generazione per tablet e dispositivi ultra portatili, questo consentirà a detta del produttore lo sviluppo dispositivi con almeno 8 ore di durata della batteria e diverse settimane in standby, oltre a supportare Android e Windows 8.1.

I nuovi prodotti offriranno elaborazione quad-core con prestazioni sulla carta due volte superiori rispetto alla precedente generazione. Eul ha parlato dell’obiettivo di Intel di favorire esperienze più ricche con le applicazioni e i contenuti multimediali, migliorando le prestazioni della grafica. Il dirigente ha evidenziato la nuova grafica della piattaforma per tablet che offrirà velocità fino a tre volte superiori, con il supporto di DirectX11 per la compatibilità con applicazioni per PC e videogame. La nuova piattaforma integra funzionalità di sicurezza hardware che dovrebbero preservare la riservatezza dell’identità online, offrire un meccanismo di difesa dagli attacchi di phishing e tenere al sicuro i dati proteggendo allo stesso tempo i dispositivi.

Jerry Shen, CEO di ASUS, ha raggiunto Eul sul palco per presentare due dispositivi: Fonepad Note FHD 6 e MeMO Pad FHD 10. L’ASUS Fonepad Note FHD 6 sfrutta uno stilo ed è basato sul processore Atom Z2560. La luminosità di 450 nit del display consente di utilizzare il dispositivo anche all’aperto. L’ASUS MeMO Pad FHD 10 (dieci pollici) è dotato di processore Atom Z2560 a 1,6 GHz e display IPS Full HD da 1920 x 1200 pixel.

Il MeMO Pad FHD 10 sfrutta la tecnologia Hyper-Threading offrendo maggiori prestazioni grafiche e migliore efficienza energetica. Il dispositivo include una fotocamera anteriore da 1,2 megapixel e una posteriore da 5 megapixel. Oltre ad avere uno spessore di 9,5 mm e un peso di 580 grammi, il dispositivo include una batteria ai polimeri di litio che offre fino a 10 ore di autonomia. Intel ha annunciato che il nuovo Samsung GALAXY Tab 3 da 10,1 pollici è basato sul processore Atom Z2560 (“Clover Trail+”); il tablet in questione sarà inoltre dotato del modem 3G Intel XMM 6262 o del 4G LTE Intel XMM 7160.

La soluzione 4G LTE multimodale XMM 7160 è attualmente in fase di test finale di interoperabilità (IOT) con service provider in Nord America, Europa e Asia. A detta del produttore è una delle soluzioni LTE multimodali-multibanda dal consumo energetico più basso finora disponibili. Il modem supporta 15 bande LTE contemporaneamente e include un’architettura RF altamente configurabile che esegue algoritmi in tempo reale per envelope tracking e la sintonizzazione dell’antenna, che rendono possibili configurazioni multibanda a costi contenuti, una durata prolungata della batteria e il roaming LTE globale in una singola SKU. Eul ha dimostrato la soluzione presentando un tablet basato su Bay Trail su una connessione di rete LTE, e ha annunciato che Intel inizierà a distribuire soluzioni dati 4G LTE multimodali nelle prossime settimane.

Lenovo ha recentemente annunciato la disponibilità dello smartphone K900. Questo modello, ha evideziato Intel, è basato sul processore Atom Z2580 per smartphone, è già disponibile in Cina e lo sarà tra breve in India, Indonesia, Malesia, Russia, Tailandia, Filippine e Vietnam. Altri mercati saranno annunciati nel prossimo futuro. ZTE ha annunciato gli smartphone Grand X2 IN e GEEK: dotati di processore Intel Atom Z2580, gli smartphone saranno disponibili in Europa e in seguito in Cina nel secondo semestre dell’anno.

Per il futuro, Eul ha messo in risalto il nuovo SoC basato su processore Atom per smartphone, nome in codice “Merrifield”, che, sulla base della nuova microarchitettura Silvermont a 22 nm, offrirà prestazioni oltre il 50% superiori e una durata della batteria prolungata rispetto alle offerte di prodotti basati sull’attuale generazione “Clover Trail+”. La piattaforma offre inoltre il supporto per il riconoscimento del contesto e per servizi personali tramite un hub di sensori integrato, protezione per dati, dispositivi e privacy.

Hermann Eul (General Manager del Mobile and Communications Group di Intel) e Jerry Shen, (CEO di ASUS).
Hermann Eul (General Manager del Mobile and Communications Group di Intel) e Jerry Shen, (CEO di ASUS).

Offerte Speciali