fbpx

Interfaccia di iTunes copiata?

Apple ha copiato l’€™interfaccia di iTunes. L’€™accusa parte da Contois Music Technology, una la piccola società  americana, che ha presentato a sostegno della sua tesi una querela presso la corte distrettuale del Vermont.

Da quanto si apprende da alcuni siti Internet Apple avrebbe ‘€œpreso spunto’€ in maniera colpevole e fraudolenta, da un sistema di controllo ‘€œper computer e interfaccia utente per dispositivi di riproduzione musicale’€ che la Contois Music Technology avrebbe brevettato sei anni fa. Il sistema, mostrato durante il Comdex del 1995 e, successivamente, al NAMM del 1996, sarebbe stato visto da persone non specificate che allora erano già  dipendenti di Apple o lo sarebbero diventate successivamente, trasferendo le idee di David Contois (fondatore della software house) ad iTunes.

Nei documenti a sostegno della querela sono indicati 19 dettagli dell’€™interfaccia di iTunes copiati da Contois e specificato che Apple è formalmente al corrente delle rimostranze dal 2004, quando è stata recapitata una lettera che esponeva la situazione. Contois però pensa che a Cupertino si fosse consci del problema fin dal 2003.

La software house chiede al giudice di impedire ad Apple in via preliminare la distribuzione di iTunes e chiede il risarcimento dei danni derivanti dalla copia attuata intenzionalmente dell’€™interfaccia.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,804FansMi piace
93,089FollowerSegui