iOS 12 è ora sul 78% dei dispositivi Apple presentati negli ultimi quattro anni

Apple dichiara che iOS 12 è ora installato sul 78% dei dispositivi che la società ha presentato negli ultimi quattro anni. L'adozione è più rapida rispetto al precedente iOS 11

La metà dei dispositivi iOS esistenti usano l’ultimo iOS 12

iOS 12 è installato sul 78% dei dispositivi che Apple ha presentato negli ultimi quattro anni. Il dato, aggiornato all’1 gennaio 2019, appare sul sito di Cupertino dedicato agli sviluppatori ed è interessante, tenendo conto che l’ultimo sistema operativo è stato rilasciato solo da tre mesi e mezzo.

Gli utenti passati a iOS 12 sono cresciuti ancora rispetto agli ultimi dati indicati il 3 dicembre. Il ritmo degli update non è indebolito ed è un ottimo segno. Nello stesso periodo dello scorso anno iOS 11 era presente sul 65% dei dispositivi mobili di Apple. È chiaro che il successore è riuscito a convincere anche i più scettici ad aggiornare.

iOS 12 è ora sul 78% dei dispositivi Apple presentati negli ultimi quattro anni

iOS 12 promette di “rendere ancora più veloci e reattive” le operazioni di tutti i giorni su iPhone e iPad. Apple afferma che iOS 12 incrementa le prestazioni dell’intero sistema e supporta ancora più dispositivi di qualsiasi altra versione precedente, fino all’iPhone 5s del 2013. La fotocamera è fino al 70% più veloce all’avvio, la tastiera compare con una rapidità fino al 50% maggiore ed è più reattiva quando si scrive. Anche se il sistema sta lavorando parecchio, le app si avviano fino a due volte più velocemente.

Tutto quello che c’è da sapere su iOS 12 è riassunto in questo articolo di macitynet. Sempre su macitynet trovate tutte le notizie su iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e in generale sugli iPhone 2018.