iOS 5 in arrivo in autunno; ecco le principali novità 

Apple annuncia iOS 5. Il nuovo sistema operativo sarà dispobile dall'autunno con 200 novità di cui 10 sono state presentate oggi. Tra le più importanti un sistema di aggioramento del sistema operativo senza utilizzo del computer e un messenger che permette di comunicare con tutti gli utenti di iPhone mandando testi e foto. In arrivo anche un modulo fotografico molto migliorato. In questo articolo quel che è stato annunciato alla WWDC.

La prossima versione di iOs permetterà di liberarsi del computer per l’aggiornamento del sistema operativo. Ecco una delle principali novità che introdurrà la versione 5 del sistema operativo di Apple. «Vendiamo i nostri dispositivi ad un grande numero di persone che non hanno un PC – ha detto Forstall che ha presentato tutte le innovazioni di iOS – perché dobbiamo obbligarli a comprarne uno?». Il sistema di aggiornamento “over the air” (popolare su altre piattaforme) ha spiegato il manager di Apple funzionerà su tutti i network wireless (3G compreso quindi) e sarà reso più facile e veloce dal fatto che gli update saranno distribuiti anche in modalità progressiva, non tutto il pacchetto quindi ma solo le parti modificate.

L’aggiornamento senza computer è solo una delle  200 nuove funzionalità di iOs 5 citate da Forstall. Naturalmente non tutte sono state presentate oggi: solo dieci sono state al centro della presentazione.

Al primo posto c’è stato il nuovo sistema di notifica; «so che lo conoscete bene – ha detto Forstall suscitando il mormorio dei presenti – ed è uno dei settori dove iOS è rimasto indietro, in particolare nell’interfaccia». Il nuovo sistema di notifica, in particolare, avrà un centro notifiche con tutta la lista di quelle che abbiamo ricevuto (accanto a chiamate perse, messaggi di segreteria, SMS), in più le notifiche non interromperanno quello che stiamo facendo. Dalla schermata di blocco possiamo arrivare direttamente  all’applicazione che ha generato il messaggio strisciando il dito sullo schermo.

Forstall ha poi mostrato l’edicola digitale, un posto unico nell’App Store da dove comprare tutti i giornali in edizione elettronica e l’integrazione di Twtter con una serie di funzioni supportate nativamente in una diverse App di Apple (come ad esempio la fotocamera, Safari, Mappe, rubrica). Safari in iOS 5 sarà profondamente modificato introducendo numerose novità come unficazione dei documenti multipagina, spedizione del contenuto di una pagina (non solo del link), salvataggio delle pagine per lettura off line con sincronizzazione su vari dispositivi (Mac incluso).

Importante, anche se probabilmente non troppo applaudita dagli sviluppatori vista la miriade di applicazioni in vendita che fanno questa cosa, anche la funzione Reminders, per la creazione di liste di cose da fare sincronizzabili com iCal e Outlook.

iOs 5 avrà anche un nuovo sistema per scattare foto; una icona accanto al cursore di sblocco che permette di riprendere una immagine molto velocemente. La componente fotografica, una delle più popolari di iPhone, introduce anche una griglia che permette di allineare in maniera perfetta le foto con l’orizzonte (niente più foto inclinate), sistema di blocco di fuoco e funzioni di modifica delle immagini (come crop, rotazione, eliminazione occhi rossi).

Mail avrò funzioni di formattazione del testo, trascinamento dei campi di indirizzo, flag e letto/non letto, ricerca di tutti i messaggi sia sul telefono che sul server di posta e supporto S/MIME. Per iPad arriva un nuovo modo di vedere i messaggi con schermo verticale.

iOs avrà anche il dizionario integrato nei testi e una funzione di suddivisione della tastiera per scrivere con due dita tenendo il telefono in orizzontale, un nuovo sistema di supporto a Game Center e, infine, a disposizione ci sarà anche iMessage, un sistema di messaggistica tra utenti iPhone del tutto simile a Blackberry Messenger. Si potrà inviare tutto: foto, video, contatti, messaggi a gruppi, e ci sono nuove funzionalità come ricevuta di consegna, ricevuta di lettura, indicazione che altri stanno scrivendo un messaggio, push per tutti gli apparecchi: inizi su iPad e continui su iPhone con la stessa conversazione. Funziona via WiFi e 3G.

iOS 5 sarà disponibile per gli sviluppatori in beta da subito e per i clienti da questo autunno. Garantito il supporto per tutti i dispositivi che sono in grado di far girare l’ultima versione di iOS 4, quindi da iPhone 3GS in su