iOS 6, dalla golden master sparita l’€™opzione WiFi+Cellular

Disabilitata dalla golden master di iOS 6 l’opzione che consentiva di attivare uno switch per il passaggio automatico alla connettività 3G quando il segnale in questione è migliore rispetto alla rete Wi-Fi utilizzata. Molto probabilmente non arriverà neppure nella versione definitiva.

Il francese iGeneration segnala che dalla golden master di iOS6 (la versione che dovrebbe a breve apparire nei canali ufficiali) è sparita l’opzione “Wi-Fi Plus Cellular”, impostazione che, se attivata, nelle precedenti versioni beta del sistema consentiva di effettuare lo switch alla rete cellulare quando il segnale WiFi non era di qualità o non funzionava adeguatamente.

Non è chiaro perché Apple ha preferito disabilitarla e se in futuro l’opzione sarà di nuovo disponibile o no. L’iPhone e molti smartphone possono già automaticamente agganciare la rete cellulare quando una rete WiFi non è disponibile, ma la funzione in questione permetterebbe di farlo in automatico anche nel caso di connessioni di scarsa qualità o quando il segnale è troppo debole e non consente di lavorare in modo affidabile.

La golden master di iOS6 è stata inviata agli sviluppatori qualche giorno addietro. Questa versione è presumibilmente identica alla release definitiva del sistema operativo quando questa sarà disponibile, a meno di non individuare in questi giorni problemi rilevanti. Gli sviluppatori potranno sfruttare molte nuove API e gli utenti avranno a disposizione più di 200 novità. Tra le novità da segnalare: le mappe rinnovate, il supporto alla lingua italiana per Siri, l’integrazione con Facebook, l’attivazione dello streaming foto condiviso (è possibile scegliere quali foto condividere e con chi condividerle), Passbook (per avere a disposizione carte d’imbarco, biglietti per il cinema, buoni sconto, carte fedeltà e altro) e molto altro.

iOS 6 è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione), iPad 2, nuovo iPad. Particolari funzioni (es. Siri) sono disponibili solo su alcuni dispositivi o aree geografiche. La versione definitiva di iOS 6 sarà rilasciata mercoledì 19 settembre: sarà possibile eseguire l’aggiornamento con vari sistemi, incluso Over The Air diretto dal dispositivo.

 

 

[A cura di Mauro Notarianni]