Home iPadia iPad Nani contro giganti: lo schermo di iPhone 3G non riempirebbe lo spazio...

Nani contro giganti: lo schermo di iPhone 3G non riempirebbe lo spazio tra le icone di iPad Pro

Come si confronta lo schermo di un iPhone di prima generazione con quello di un nuovo iPad Pro? La risposta la fornisce Dennis Munsie con un esempio lampante che dice molto: il display dell’iPhone 3 aveva, in larghezza, gli stessi pixel, anzi qualcuno meno, di quelli che possiamo contare tra una icona e l’altra di iPad Pro:  320 contro 324. In poche parole, lo schermo di un iPhone 3G ridotto alla stessa densità del display dell’iPad Pro avrebbe le dimensioni fisiche per stare tra una icona e l’altra

L’incredibile differenza la può constatare chiunque scorrendo le specifiche. Il nuovo arrivato ha un display multitouch Retina da 12,9″ con risoluzione di 2732×2048 pixel a 264 ppi. Il vecchio iPhone aveva una risoluzione di 320×480 pixel, considerata solo cinque anni addietro “alta risoluzione”.E 324 pixel è il numero di “puntini” che stanno tra una icona e l’altra di iPad Pro. In pratica è possibile sovrapporre ben 30 schermate dell’iPhone 3GS nel quadro dell’iPad Pro.

La differenza è dettata ovviamente anche dalla risoluzione Retina; anche facendo un confronto con schermate catturate da iPhone 4, iPhone 5 e iPad di prima generazione, il risultato è impressionante. Non parliamo poi del confronto con il primo Mac, la cui risoluzione all’epoca era di “ben” 512×342 pixel, inferiore a quella di un’icona odierna: le icone delle app su OS X hanno una risoluzione di 1024×1024 pixel).

ipad-pro-vs-original-iphone

ipad-pro-more-screen-comparisons-copy

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,934FansMi piace
93,806FollowerSegui