fbpx
Home Hi-Tech Android World iPad apre la strada ai tablet: ne arriveranno oltre 50

iPad apre la strada ai tablet: ne arriveranno oltre 50

Ancora prima di arrivare nei negozi Apple iPad ha già  dato il via all’inseguimento da parte di numerose altre società : nei prossimi mesi arriveranno sul mercato oltre 50 sistemi tablet. A rivelare l’impressionante numero è Roy Chen, responsabile ODM a livello mondiale per ARM, società  del Regno Unito che con la sua architettura e i propri brevetti è presente in praticamente la quasi totalità  dei processori integrati nei dispositivi compatti e mobile. In previsione della marea di tablet in arrivo ARM ha recentemente ampliato il proprio spazio espositivo riservato per il Computex di Taipei.

Chen ha dichiarato che i primi tablet saranno lanciati nel secondo trimestre del 2010 da parte dei principali operatori di telefonia, mentre un numero più consistente di tablet è previsto per il trimestre successivo. Nel corso della presentazioni tenuta da ARM il dirigente ha anche mostrato due nuovi tablet. Un modello si chiama Armadillo e integra un processore Freescale basato su architettura ARM: funziona con Android OS e sfrutta la soluzione QuickBoot realizzata dalla giapponese Ubiquitous per avviare il sistema praticamente all’istante.

Il secondo tablet mostrato dal dirigente ARM è costruito da Compal, uno dei più importanti costruttori di notebook per i grandi marchi mondiali. Sarà  disponibile con schermi da 7″ e 10,1 pollici con la possibilità  di avere Android OS oppure Windows CE. Funziona con la tecnologia Tegra 2 di Nvidia, anche questa basata su ARM: i tablet Compal possono collegarsi ai televisori HD tramite porta HDMI integrata.

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Verso il Cyber Monday: Apple Watch 3 scontatissimo, solo 202,90 €

Su Amazon Apple watch 3 da 38 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 202,90 euro
Articolo precedenteCaedium 2.1, ora anche per Mac OS X
Articolo successivoApple aggiorna Safari