Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone 6s, piccolo è meglio: meno vendite della versione plus

iPhone 6s, piccolo è meglio: meno vendite della versione plus

Nel 2014 sembrava che la febbre dei phablet si fosse estesa dai paesi orientali per contagiare chiunque in ogni angolo del mondo, ora però un report di una società di analisi indica che la mania dei phablet è in fase di stanca. Secondo Localyst, riportato da Ubergizmo, il tasso di adozione di iPhone 6s è molto più sostenuto rispetto al fratello più grande iPhone 6s Plus, con un divario che lascia poco spazio ai dubbi.

In pratica per ogni iPhone 6s Plus venduto corrispondono ben 4 iPhone 6s. Secondo il grafico che riportiamo in calce in questo articolo nella prima settimana di lancio iPhone 6s conta su una adozione dell’1,5% mentre iPhone 6s Plus solo dello 0,4%, un divario di 4 volte appunto a favore del nuovo smartphone Apple con schermo da 4,7”. Ma dallo stesso grafico emerge un altro dato molto interessante: sempre tenendo in considerazione solo la prima settimana di disponibilità iPhone 6 del 2014 ha registrato tassi di azione sensibilmente superiori, sommato per i due modelli è pari al 2,7%. In pratica iPhone 6 ha registrato un adozione del 2,4% mentre iPhone 6 Plus dello 0,3%: così il 2,7% di adozione di iPhone 6 del 2014 si confronta con una adozione dell’1,9% per i nuovi iPhone 6s di quest’anno.

Ricordiamo che Apple ha annunciato il record di vendite di 13 milioni di iPhone 6s nel primo weekend di lancio includendo però per la prima volta la Cina, paese precedentemenre esclusa nel primo lotto. Nelle scorse ore un altro report indicavano vendite inferiori a iPhone 6 per il Giappone. Per ulteriori conferme o smentite sulle vendite dei nuovi iPhone 6s, soprattutto nei confronti di iPhone 6, occorre attendere nuove rilevazioni e report di società di analisi più accreditate.

Il fenomeno, se confermato, non stupirebbe. iPhone 6 è stato il primo iPhone con schermo di grandi dimensioni e ha spinto tutti, vecchi clienti iPhone e utenti Android, ad una rapida adozione. In molti paesi, come l’Italia, è stato a lungo il cellulare più venduto sul mercato. Convincere lo stesso numero, con lo stesso ritmo, a cambiarlo a distanza di pochi mesi o settimane dall’acquisto del modello 6, potrebbe essere difficile. Piuttosto si dovrà guardare all’upgrade di chi ha un iPhone 5 o un iPhone 5s o 5c.

iphone 6s localyst 1 settimana 620

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità