fbpx
Home Macity Apple Bugs & Bug Fixes iWork per Mac non piace agli utenti: Apple promette miglioramenti entro 6...

iWork per Mac non piace agli utenti: Apple promette miglioramenti entro 6 mesi

iWork per Mac sarà migliorata entro sei mesi. La promessa arriva direttamente da Apple, in una nota ufficiale rilasciata sulle pagine di supporto.

Da quello che si apprende, torneranno in Pages  la possibilità di personalizzare la barra degli strumenti e il righello verticale, avremo migliorie sul posizionamento di oggetti, scorciatoie da tastiera per i vari stili e possibilità di modificare le pagine e le sezioni da una visualizzazione thumbnail. Anche per Numbers e Keynote è prevista la possibilità di personalizzare la barra degli strumenti, ma per queste ultime è più rilevante l’implementazione del supporto AppleScript.

L’annuncio sembra arrivare in risposta ad una serie di proteste, lanciate da più angoli della rete, a margine del rinnovo delle applicazioni Pages, Numbers e Keynote, rilasciate lo scorso 22 di Ottobre.

Il pacchetto è stato riscritto da zero sia in versione iOs che in versione Mac, per essere compatibile con i processori a 64 bit e per adottare uno stile visivo simile ad iOS 7, così da unificare il più possibile il versante OS X al sistema operativo di iPhone e iPad; molte le novità anche per Mac, alcune attuate in vista di una integrazione con iCloud e indirettamente con quelle per iOS, modifiche che dovrebbero avere reso moderna la suite iWork, ma che hanno suscitato una riprovazione diffusa  in particolare dagli utenti di vecchia data che hanno fortemente criticato le applicazioni, a molti  apparse come un vero e proprio passo indietro.

Tra le lacune  la completa rimozione del supporto AppleScript, che grava su Pages e Numbers riducendo la funzionalità delle app soprattutto in contesti d’uso professionale. Senza, però, scomodare funzionalità che potrebbero interessare solo i più esperti, nel nuovo Pages un elemento che manca, e che molti richiedono, è l’esportazione dei propri scritti in formato RTF. Manca, inoltre, la possibilità di personalizzazione della barra degli strumenti, manca un righello verticale, molti modelli sono spariti, non è più possibile riorganizzare le pagine tramite il semplice drag and drop. Ma nel forum supporto Apple la lista continua anche molto oltre.

Probabilmente non tutto tornerà ad essere disponibile, ma la lista completa di tutte le nuove implementazioni è piuttosto nutrita e forse altre non sono neppure esplicitate. Per scorrere la nota visitate il supporto Apple.

iwork icloud

Nel frattempo, ricorda Apple, è possibile continuare ad utilizzare le funzionalità presenti nella precedente versione di iWork, accedendo alle versioni precedenti delle applicazioni, che rimangono installate su Mac. Le versioni precedenti possono essere eseguite da Applicazioni, cliccando successivamente su iWork ’09.

 

Offerte Speciali

Rarissimo sconto su cavo Thunderbolt 3 di Belkin: solo 27 euro

Rarissimo sconto su cavo Thunderbolt 3 di Belkin: solo 27 euro

Su Amazon comprate in sconto un cavo Thunderbolt 3 di Belkin. Costa solo 27 euro invece dei 45 euro richiesti per lo stesso cavo prodotto da Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,380FansMi piace
95,047FollowerSegui