fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming La fine di iTunes: Apple prepara l’addio a iTunes LP, ma il...

La fine di iTunes: Apple prepara l’addio a iTunes LP, ma il negozio vivrà – Aggiornato

La fine di iTunes è dietro l’angolo e il nuovo segnale che lo anticipa è l’imminente addio di Apple a iTunes LP. I preparativi di Cupertino per lo stop di iTunes LP emergono da una mail inviata dall’ Apple Music Team a case discografiche e dirigenti del settore, messaggio captato dalla redazione di Metro. L’oggetto della mail non lascia spazio a dubbi “La fine di iTunes LP”, così come il testo che spiega che Cupertino eliminerà i pacchetti digitali dal proprio negozio di musica e che non accetterà più nuovi album iTunes LP dopo la fine di marzo, indicando così la fine di iTunes LP per il primo di aprile. Gli utenti che hanno acquistato album iTunes LP potranno continuare a utilizzarli e riscaricarli tramite iTunes Match.

Per chi conosce l’universo Apple e soprattutto il comparto musica della Mela, la fine di iTunes LP non è una sorpresa. Il formato è stato ideato per allettare gli appassionati degli album 33 giri in vinile e anche dei CD che con il passaggio al digitale sentivano la mancanza dei libretti con foto, testi delle canzoni e altri extra, contenuti tutti trasposti in digitale in iTunes LP.

itunes lp 800 1Purtroppo il formato non ha ottenuto il successo sperato: da una parte gli acquisti degli album speciali iTunes LP sono risultati sempre limitati da parte degli utenti, forse scoraggiati dal prezzo superiore richiesto rispetto agli album digitali tradizionali. In secondo luogo la maggior parte delle case discografiche non ha trovato conveniente dedicare tempo e risorse per creare album iTunes LP, un processo laborioso e complesso che richiede anche una verifica qualitativa extra sui contenuti da parte di Cupertino. Il risultato è che nei quasi 10 anni di esistenza di questo formato si stima che oggi su iTunes Store siano disponibili all’incirca solamente 400 album iTunes LP.

Ma se la fine di iTunes LP non sorprende nessuno, sembra decisamente più azzardato partire da questa per prevedere l’imminente fine del negozio iTunes Store per l’acquisto e il download di singoli brani e album digitali. La maggior parte degli addetti ai lavori intervistati da Metro è di questo parere: ormai da tempo il principale canale per la musica digitale sono i servizi in streaming in abbonamento. Cupertino è presente con Apple Music su cui investe moltissimo, mentre lo store iTunes per alcuni è un anacronismo, come i vecchi televisori in bianco e nero.

Ma forse i tempi non sono ancora maturi e soprattutto, per alcuni osservatori e analisti, Apple Music con il suo abbonamento mensile è la scelta ideale per i grandi consumatori e appassionati di musica, mentre iTunes Store è ancora il negozio ideale per numerosi clienti che si accontentano di acquistare un numero limitato di brani e album lungo l’intero arco dell’anno.

Aggiornamento: la conferma di Apple

Apple ha confermato che entro il mese di marzo non accoglierà più la presentazione di nuovi album iTunes LP per il processo di revisione, approvazione e pubblicazione per la vendita su iTunes Store. La conferma di Cupertino rilasciata a The Verge è arrivata poche ore dopo la pubblicazione del report di Metro di cui abbiamo riferito in questo articolo. Nessun problema per gli utenti che in precedenza hanno acquistato album iTunes LP. Questi continueranno a essere disponibili su iTunes, potranno ancora essere acquistati e soprattutto continueranno a funzionare.

Offerte Speciali

Bracciale in acciaio originale Apple regalato: 116 €

Bracciale in acciaio originale Apple regalato: 116 €, risparmio di 233 euro

Su Amazon è in disponibile un bracciale originale Apple in acciaio. Piccolo capolavoro ad un prezzo stracciato: solo 116 euro invece che 349
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,403FansMi piace
95,094FollowerSegui