La marcia degli Apple Store, in arrivo il primo negozio a Vienna: le foto del cantiere

Il 2017 è stato un anno importante per la catena Apple Store con numerose inaugurazioni di nuovi punti vendita e l’ammodernamento di quelli più datati. Presto in arrivo anche Apple Store Vienna, il primo in Austria, come svelano le foto dopo la rimozione delle cesate nere

apple store vienna estate 2017

Grazie alle fotografie scattate sul posto da un appassionato è possibile avere uno sguardo in anteprima sul prossimo Apple Store Vienna, il primo in assoluto di Cupertino in Austria. Proprio in questi giorni sono state rimosse le tradizionali cesate nere che sempre proteggono dagli sguardi indiscreti i lavori in corso: la rimozione di queste protezioni indica che l’inaugurazione è ormai vicina.

Apple Store Vienna sorge in pieno centro in Kärntnerstraße, una delle vie più frequentate per lo shopping, costellata di boutique e negozi dei marchi più importanti. Il primo negozio austriaco della Mela sorge negli spazi in precedenza occupati da Espirit. Ricordiamo che indiscrezioni su questo store circolano fin dall’estate del 2016, mentre Apple ne ha confermato l’arrivo a febbraio del 2017.

apple store vienna inverno 2017
La rimozione delle cesate svela che Apple è intervenuta per ristabilire l’architettura storica originale dell’edificio, rimuovendo le moderne vetrine dell’attività precedente. Ora il frontale ritorna in linea con il resto della struttura, offrendo però la tradizionale pulizia e sobrietà che contraddistinguono da sempre le scelte stilistiche e architettoniche di Cupertino.

apple store vienna estate 2017
Interessante anche il posizionamento di diverse piante visibili su un lato dell’edificio, ospitate in vasi molto simili a quelli già impiegati da Apple in tutti gli Apple Store di più recente apertura, spesso anche all’intero dei negozi stessi nei Genius Groove, così come vedremo persino nel sottosuolo in base ai redenring del primo negozio portabandiera in Italia: Apple Store Piazza Liberty a Milano.

In questo articolo riportiamo alcune foto pubblicate da 9to5Mac: negli scatti di questa estate è ancora visibile la copertura completa, mentre in quelle più recenti è stata rimossa. La rimozione delle cesate nere solitamente indica la fine dei lavori più grandi all’esterno e alla struttura dell’edificio, con il proseguimento per completare l’opera e l’allestimento all’interno. Con ogni probabilità tutto sarà completato nel giro di poche settimane o al massimo pochi mesi.