fbpx
Home iPhonia iPhone La Modalità Notte di iPhone 11 Pro mostra i muscoli nei test...

La Modalità Notte di iPhone 11 Pro mostra i muscoli nei test fotografici

Tra le novità di iPhone 11 e iPhone 11 Pro annunciate da Apple lo scorso 10 settembre anche la modalità notte, per scatti luminosi anche in condizioni di scarsa illuminazione. In rete appaiono alcuni test fotografici, che mostrano in effetti la differenza rispetto alle foto scattate con i modelli di smartphone precedenti.

Le foto apparse in rete mostrano, in effetti, una differenza drastica tra iPhone 11 e iPhone X: il primo produce una foto piuttosto luminosa, mentre il modello di iPhone del decimo anniversario restituisce uno scatto troppo scuro per essere ritenuto utilizzabile.

L’ iPhone 11, l’iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max supportano tutti la modalità notte,  progettata per funzionare senza il flash, così da restituire scatti naturali, e foto più brillanti in condizioni di scarsa luce. Un componente chiave della nuova modalità notturna è il sensore grandangolare aggiornato, che contribuisce al risultato finale.

La Modalità Notte di iPhone 11 Pro mostra i muscoli nei test fotografici

La modalità notturna si attiva automaticamente quando necessario, con Apple che ha delineato il funzionamento di tale modalità. In pratica, quando si acquisisce un’immagine in modalità notturna, la fotocamera scatta più foto di seguito utilizzando la stabilizzazione ottica dell’immagine per stabilizzare l’obiettivo.

Successivamente, il software dell’iPhone allinea le immagini per correggere l’eventuale movimento, eliminando sezioni troppo sfocate, fondendo insieme le immagini più nitide. Il contrasto è regolato ai fini del bilanciamento e i colori sono perfezionati per sembrare naturali. Viene utilizzata anche la funzione di riduzione del rumore e i dettagli vengono migliorati per produrre le immagini finali, come quelle provenienti dal profilo Twitter Coco Rocha.

Ricordiamo che tutti i nuovi iPhone supportano la modalità Ritratto, con iPhone 11 che guadagna la possibilità non presente su iPhone XR, di scattare Ritratti non per forza a persone, oltre alla funzione Smart HDR di nuova generazione, Portrait Lighting e presto  Deep Fusion, grazie alla quale il terminale elaborerà l’immagine pixel per pixel per ottimizzare trama, dettagli e rumore.

I nuovi iPhone saranno in pre vendita dalle ore 14:00 del 13 settembre, con la disponibilità effettiva prevista per il 20 settembre prossimo. Clicca qui per acquistare iPhone 11, mentre da qui si acquistano iPhone 11 Pro.

A questo indirizzo tutte le novità della fotocamera dei nuovi iPhone 2019.

Offerte Speciali

iPhone XR scontato di 110 euro su Amazon

Il vero iPhone low cost è su Amazon: 110 euro di risparmio su iPhone XR

iPhone XR è in offerta su Amazon. Risparmiate 110 euro sul prezzo ufficiale Apple e 210 euro rispetto ad un iPhone 11
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,436FansMi piace
95,285FollowerSegui