Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Hardware Apple » Le componenti iPhone 4S costano come quelle dell’iPhone 4

Le componenti iPhone 4S costano come quelle dell’iPhone 4

Gli analisti di iSuppli hanno completato l’esame minuzioso di ogni componente del nuovo iPhone 4S di Apple stabilendo che il costo complessivo del solo hardware è di 188 dollari per la versione da 16GB. Naturalmente il costo per Cupertino sale per le versioni più capienti: 207 dollari per l’iPhone 4S da 32GB fino a 245 dollari per il nuovo modello da ben 64GB. Anche se esteticamente identico all’iPhone 4 precedente, il nuovo smartphone della Mela può contare su un processore di nuova generazione l’Apple A5 dual core che ancora una volta è costruito da Samsung. Per il momento, e nonostante l’immensa guerra legale in atto con il colosso coreano, Apple non si è ancora rivolta a TSMC. Il costo stimato per ogni processore Apple A5 è di 15 dollari. Complessivamente, in ogni caso, il costo del nuovo dispositivo, a parità di capacità, è del tutto simile a quella dei modelli precedenti: l’iPhone 4 in versione Verizon costava 171 dollari, il modello 4 GSM circa 187 dollari.

Il cambiamento più radicale a livello di hardwre è rappresentato dall’impiego dei chip Qualcomm per le comunicazioni wireless globali. Questa scelta ha quasi completamente estromesso Infineon, di proprietà Intel, dalla lista della spesa di iPhone. Nel complesso iSuppli stima che i componenti forniti da Qualcomm per ogni iPhone costino ad Apple circa 14-15dollari, praticamente tanto quanto il processore centrale. Una piccola sorpresa è presente nel comporto delle memorie: invece degli storici fornitori Samsung o Toshiba, il modello smontato integra memorie Hynix, costruttore che per la prima volta appare in iPhone. E’ possibile che la guerra legale contro Samsung abbia qualche cosa a che fare con questo cambio di rotta da parte di Apple.

All’interno di iPhone 4S sembra che sia sparito un piccolo chip dedicato alla soppressione del rumore fornito dalla società statunitense Audience Semiconductor, presente in iPhone 4. Secondo gli analisti di iSuppli è possibile che Apple abbia integrato questa funzione nel processore centrale Apple A5. Non ci sono novità invece per l’accelerometro e relativi micro-giroscopi sempre forniti dall’europea STMicroelectronics, così come la bussola digitale di AKM, mentre Texas Instruments ha realizzato ancora una volta i chip per il controllo dello schermo e dell’audio.

Rimane invece ancora un po’ di mistero sulla nuova fotocamera da 8megapixel: si tratta del singolo componente più costoso, la stima è di 17,60 dollari. Sembra che Apple abbia fatto tutto il possibile per cancellare ogni traccia dell’origine. I fornitori più gettonati sono quelli già utilizzati da Apple per i modelli precedenti, vale a dire Omnivision e Largan Precision. Nello smontaggio è emerso però che il sensore è costruito da Sony, anche se Cupertino potrebbe aver deciso di suddividere la fotocamera tra più fornitori, per esempio utilizzando il sensore di Sony e il resto a Omnivision. E’ molto probabile che nei prossimi giorni il mistero della fotocamera da 8megapixel di iPhone 4S verrà svelato dagli addetti ai lavori e da altre fughe di notizie.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità