Le finestre Velux saranno integrate con il protocollo HomeKit di Apple

L’azienda leader nelle aperture da tetto abbraccia Homekit per il controllo delle finestre della sua gamma. Le finestre Velux sposano Apple.

velux

Saranno disponibili dai primi mesi del 2017 le prime finestre Velux gestibili via HomeKit, saranno i primi prodotti legati alla piattoforma domotica di Apple dell’azienda che da 75 anni opera nella realizzazione di finestre da collocare sul tetto delle abitazioni sfruttando la luce naturale e l’aria fresca per la ventilazione degli ambienti.

La gamma di prodotti comprende finestre per tetti, finestre per tetti piani, tende interne ed esterne, tapparelle e comandi elettrici per controllare e rendere le case più intelligenti. Questi prodotti contribuiscono a garantire maggior comfort e un clima interno sano e sostenibile, per lavorare, giocare, studiare e vivere in relax.

VELUX è stata tra la prime aziende a credere nella gestione automatizzata delle aperture e offre soluzioni domotiche in grado di aumentare il confort ambientale e la sicurezza degli abitanti della casa.

La partnership tra Velux e l’azienda di Cupertino è stata annunciata alla fine della WWDC 2016 e grazie all’integrazione dei prodotti sarà possibile gestire in maniera semplice ed efficiente le abitazioni con l’applicazione Home,2 un vero e proprio pannello di controllo da cui gestire finestre, impianti di riscaldamento e di condizionamento, elettrodomestici, videocamere di sorveglianza, cancelli, portoni e tanti altri dispositivi.

finestre velux

“L’innovazione e lo sviluppo di prodotti sempre all’avanguardia è un nostro punto di forza – ha dichiarato Massimo Buccilli, Amministratore Delegato di VELUX Italia. “Essere leader di mercato significa in qualche modo aiutare il mercato stesso a trovare le soluzioni migliori. Siamo molto felici di annunciare il nostro ingresso nel protocollo Apple HomeKit e orgogliosi di essere tra le aziende scelte; crediamo che questa sia una grande opportunità per far si che la tecnologia Smart Home arrivi in un numero sempre maggiore di case.”

Il Gruppo VELUX intende la domotica come leva fondamentale per una crescita del comparto dell’edilizia ma soprattutto per rendere più fruibili e confortevoli le case; il gruppo è presente in più di 40 Paesi e conta circa 9.500 dipendenti nel mondo. Fa capo alla VKR Holding A/S, società per azioni di proprietà delle fondazioni e della famiglia Rasmussen. Fu infatti l’ingegnere civile Villum Kann Rasmussen, nel 1941, a inventare e brevettare la prima finestra per tetti, dando inizio alla storia delle finestre VELUX. Attualmente offre una serie di controlli dedicati con la sua soluzione Integra.

finestre velux