fbpx
Home Macity Mac OS X Seconda beta di macOS Sierra agli sviluppatori

Seconda beta di macOS Sierra agli sviluppatori

Apple ha rilasciato la seconda beta di macOS Sierra agli sviluppatori e ad alcuni beta tester selezionati. La nuova beta è numerata “16A239j” (la precedente build era la 16A292w) arriva a tre settimane di distanza dalla precedente, annunciata in concomitanza dell’ultima Worldwide Developers Conference (WWDC).

L’update può essere scaricato dalla sezione “Aggiornamenti” del Mac App Store.  Tra le novità di macOS Sierra, lo ricordiamo, l’integrazione di Siri, funzioni che spingono ancora di più all’uso di iCloud, l’Universal Clipboard (i contenuti degli appunti sono disponibili su tutti i dispositivi Apple via iCloud), le tab in quasi tutte le app che supportano finestre multiple, il supporto alla funzione Picture in Picture su Mac (la possiiblità di di riprodurre un video da Safari o iTunes in una finestra mobile sopra la Scrivania mentre si sta lavorando ad altro e ridimensionare, trascinare e bloccare il video in un angolo dello schermo), il supporto per Apple Pay in Safari, il supporto a un nuovo filesystem e altro ancora.

L’anteprima per sviluppatori di macOS Sierra è disponibile per gli iscritti all’Apple Developer Program. È possibile registrarsi al macOS Sierra Beta Program e scaricare a breve il software da beta.apple.com. La versione finale sarà disponibile gratuitamente sul Mac App Store in autunno.

requisiti macOS Sierra icon 1200

Offerte Speciali

Rarissimo sconto su cavo Thunderbolt 3 di Belkin: solo 27 euro

Rarissimo sconto su cavo Thunderbolt 3 di Belkin: solo 27 euro

Su Amazon comprate in sconto un cavo Thunderbolt 3 di Belkin. Costa solo 27 euro invece dei 45 euro richiesti per lo stesso cavo prodotto da Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,380FansMi piace
95,040FollowerSegui