Home iGuida Le migliori batterie per la carica veloce degli iPhone e iPad

Le migliori batterie per la carica veloce degli iPhone e iPad

Con l’arrivo delle porte USB-C sui principali prodotti Apple e, contemporaneamente, con l’attivazione della carica rapida sugli ultimi iPhone e addirittura della ricarica a 30W sugli ultimi iPad, sta diventando sempre più interessante avere delle batterie con uscita e ricarica di questo tipo per supportare la ricarica di questi prodotti senza ricorrere alla presa di corrente.

In questo articolo vi abbiamo presentato i caricabatterie più veloci, qui presentiamo le batterie che, per differenti ragioni, rappresentano un acquisto utile per tutti coloro che hanno a disposizione uno di questi dispositivi.

Nella nostra selezione, in particolare, elenchiamo solo gli accessori compatibili con PowerDelivery (su questa pagina vi spieghiamo come funziona la tecnologia). La precisazione è importante perché una batteria PowerDelivery è in grado di ricaricare velocemente i dispositivi Apple; in alcuni casi anche di alimentare dei Mac.  Al contrario le batterie USB-C che non sono PowerDelivery, forniscono un voltaggio più basso e sono principalmente destinate al mondo Android. In ogni caso di solito le batterie USB-C senza PowerDelivery possono ricaricare più velocemente di una batteria USB-A un iPhone di ultima generazione.

Anker PowerCore+ 26800: carica tutto

Anker è una specialista delle batterie e con la PowerCore+ 26800 si conferma anche un leader per le tecnologie. Da tempo usiamo questa batteria per ricaricare in mobilità il nostro vecchio MacBook 12″ retina, ma grazie alla funzione PowerDelivery con un massimo di 45W siamo di fronte ad un prodotto estremamente polivalente capace di funzionare anche con macchine come i MacBook Air o i MacBook Pro 13.  Ottima anche la costruzione, lo chassis e il guscio sono interamente in alluminio. Il limite sarebbe nei tempi di ricarica, ma Anker fornisce nella confezione anche un caricabatterie che ripristina tutta l’energia in meno di tre ore. Il prezzo è significativo, però: per il bundle con alimentatore da 60W si spendono 99,99 euro.

Le migliori otto batterie con porta USB-C di fine 2019

Charmast 10000mAh: la tascabile

Una delle più piccole, sottili e leggere delle batterie con Power Delivery è la Charmast USB-C PD 10000mAh. Le prestazioni sono largamente inferiori in fatto di “wattaggio” rispetto alla Anker che è una vera e propria “presa di corrente volante”. Anche la capacità è modesta (solo 10mila mAh) il che non la rende adatta ad essere presa in considerazione come reale sistema di back up per un portatile, ma tutti questi limiti sono ricompensati dalle dimensioni piccolissime e dal peso: meno di 200 grammi. Grazie all’uscita PowerDelivery, la ricarica ad alta velocità gli ultimi iPhone usando il cavo USB-C su Lightning. Costa anche poco: 17 euro al momento

Le migliori otto batterie con porta USB-C di fine 2019

Zendure Supermini: l’ultra tascabile

Se piccola non basta c’è anche Zendure Supermini che, a nostra conoscenza, è la più piccola batteria Power Delivery oggi in commercio. Si tratta di una sorta di pennarello che contiene al suo interno una cella da 5000 mAh; la porta USB-C (affiancata da una porta USB-A) fornisce fino a 18W di potenza, quello che serve per ricaricare velocemente un iPhone. Non solo è molto piccola ma è anche molto leggera; pesa infatti solo 112 grammi. 5000 mAh non sono tantissimi perché sia per effetto della dispersione tipica della ricarica via USB che per la velocità (promette di ricaricare al 50% un iPhone 11 o 12 in mezzora) si arriverà a ripristinare probabilmente poco più di una volta proprio un iPhone 11 o un iPhone 12. Costa 42 euro

Le migliori otto batterie con porta USB-C di fine 2019

Aukey Basix Pro: per i fanatici delle serie Tv

Aukey ha recentemente rilasciato questa batteria che, oltre che ricaricare il vostro telefono, è in grado anche di sostenerlo in una posizione adeguata sia per vedere un film che per giocare. Il segreto è un supporto retrattile integrato nella stessa batteria. Ha una porta USB-C e una USB-A, fornisce 10mila mAh  sufficienti per molte ore di utilizzo oltre quello del limite possibile per un telefono. Ha anche una uscita USB-A così da poter ricaricare due differenti dispositivi in un tempo. La porta USB-C fornisce fino a 18W. La cosa interessante è che la batteria ricarica anche via wireless; nel caso degli iPhone fornisce fino a 7,5W sufficienti a tenere attivo il telefono senza usare un cavo. Questo è molto utile quando si viaggia e non si vogliono complicazioni o finire la batteria a metà di una serie. Costa intorno ai 50 euro (ma spesso è in sconto)

Le migliori otto batterie con porta USB-C di fine 2019

Anker Powercore Slim: sottile e potente

Quando si parla di batterie Anker è una della aziende che più di altre riescono a sfornare prodotti di buona qualità in rapporto al prezzo. Ci riesce anche con l’Anker Powercore Slim 10000mAh in grado di caricare gli iPhone da 8  e superiori a 18W. Anker ha compiuto anche un significativo sforzo ingegneristico rendendo questo accessorio molto sottile nonostante le due porte (oltre alla USB-C c’è anche una porta USB-A). Per la capacità e le prestazioni è un prodotto molto interessante per chi viaggia in famiglia o per chi ha un iPad da ricaricare con un cavo USB- C su Lightning (o USB-C su USB C se si ha un iPad di ultima generazione). Costa 25,99 euro

Le migliori batterie per la carica veloce degli iPhone e iPad

iPosible 10W ricarica (anche) wireless

Se vi serve una batteria capace di ricaricare in wireless un telefono, allora la iPosible 10W fa al caso vostro. La funzione di ricarica wireless è però solo una delle funzioni di questa batteria ad alta capacità (26800 mA). Tra le altre si segnalano le due porte USB e la porta USB-C attraverso la  quale, come  tutte le altre batterie che segnaliamo in questa pagina, permette la ricarica a 18W, utili per ricaricare velocemente anche un iPhone di ultima generazione. La porta Micro-USB serve solo per la ricarica. La piattaforma wireless permette la ricarica non solo di iPhone (a 7,5W) ma anche di altri accessori come gli AirPods. Costa 25 euro.

Le migliori batterie per la carica veloce degli iPhone e iPad

Elecjet Apollo Traveler: la ultraveloce

Quella di Apollo Traveler non è certo la più conveniente e neppure la più potente delle batterie in commercio, costa infatti circa 100 euro e fornisce solo 5000 mAh ma è l’unica batteria PowerDelivery con tecnologia al grafene. Grazie a questa particolare soluzione è possibile ricaricare questa batteria in solo 18 minuti se si usa un alimentatore da 60W, un vero record mondiale. Basta pensare che ricaricare un iPhone 12 Pro Max che ha una batteria da solo 3800 mAh richiede usando qualunque alimentatore circa due ore. Usata con un iPhone questa batteria è in grado di fornire 18W ma la porta Type-C può arrivare anche a 45W il che sarebbe utile anche per un laptop se non fosse che la capacità di soli 5000 mAh la rende concepibile solo per degli smartphone oppure al limite per un iPad. Costa 105 euro ma include anche un caricabatterie da 60W che ha un valore significativo.

Le migliori otto batterie con porta USB-C di fine 2019

 

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,961FollowerSegui