fbpx
Home Hi-Tech Android World Le spedizioni iPhone in Cina calano del 28%, Huawei cresce del 66%

Le spedizioni iPhone in Cina calano del 28%, Huawei cresce del 66%

A poche ore dalla presentazione dei risultati finanziari Apple, arriva un report che scatena una serie di interrogativi sui numeri di fatturato e di unità vendute che la multinazionale di Cupertino annuncerà questa sera: secondo Canalys infatti le spedizioni iPhone in Cina sono diminuite del 28% nel terzo trimestre.

Il calo a doppia cifra è elevato, ma secondo gli analisti avrebbe potuto essere ancora pù ingente e negativo se non ci fosse stato iPhone 11 a ridurre i danni. La leggera riduzione di prezzo di iPhone 11 e i notevoli miglioramenti apportati al comparto fotocamere sono due novità molto gradite sul mercato cinese e non solo. Ma nel paese del dragone i terminali più gettonati sono quelli Android dei costruttori locali, preferibilmente con tecnologia di rete 5G.

Gli operatori mobile cinesi stanno spingendo molto piani e pacchetti dati 5G con sconti e promozioni. Oltre ai terminali Android 5G già in commercio nel terzo trimestre si prevede ne arriveranno altri entro il quarto trimestre, con una offerta di smartphone che potrebbe colpire ancora più duramente Apple che lancerà iPhone 5G solo a settembre del 2020.
Le spedizioni iPhone in Cina calano del 28%, Huawei cresce del 66%Alcuni attribuiscono l’andamento degli iPhone in Cina ai sentimenti anti americani inesificati dopo il bando dagli USA di Hauwei da parte dell’amministrazione Trump e alla guerra commerciale e dei dazi in corso tra le due nazioni.

Ma il brusco calo delle spedizioni iPhone in Cina rilevato da Canalys non è un caso isolato. Dei cinque costruttori top l’unico a registrare una impressionante crescita è Huawei che segna +66%, un successo spinto dai forti legami con gli operatori, l’offerta di terminali 5G già a listino e il controllo completo del costruttore che va dagli apparati di rete 5G fino ai chip modem per smartphone.

Perdono tutti gli altri marchi e tutti con cali a doppia cifra: al secondo posto a grande distanza da Huawei troviamo Vivo che segna -23%, al terzo posto Oppo con -20%. La perdita più consistente è di Xiaomi del -33%.

Le spedizioni iPhone in Cina calano del 28%, Huawei cresce del 66%Da settimane si susseguono report di preordini e vendite sostenute della gamma iPhone 11 in diversi paesi nel mondo, Cina inclusa. Questa sera con la presentazione dei risultati finanziari Apple del quarto trimestre, che per Cupertino corrispondono al trimestre di settembre, potremo scoprire se il brusco calo delle spedizioni iPhone in Cina penalizzerà la trimestrale di Apple o se invece i risultati saranno comunque positivi grazie alle vendite registrate sugli altri mercati.

Tutto quello che c’è da sapere sui nuovi iPhone è in questo approfondimento di Macitynet.

Offerte Speciali

iPad 10,2 pollici da 32 GB scende a 339 euro

iPad 10,2 pollici da 32 GB scende a 339 euro, risparmio di 50 euro

Su Amazon trovate in sconto gli iPad 10,2 da 32 GB. Ribasso di 50 euro.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,400FansMi piace
95,097FollowerSegui