LeEco LeSee, l’auto elettrica cinese sfida Tesla Model S

Impossibile passare dagli smartphone alle auto elettriche: chi lo ha pensato deve ricredersi. Insieme ai nuovi terminali la cinese LeEco presenta LeEco LeSee promettendo: farà di più e meglio di Tesla Model S

leeco Lesee 9 icon 640

È possibile passare dall’elettronica di consumo alla produzione di auto elettriche? Molti lo hanno pensato a partire dalle numerose indiscrezioni su Apple Car, ma ora un altro costruttore di smartphone ha presentato la sua prima auto elettrica. Si tratta di LeEco LeSee, vettura che ha fatto il suo esordio sul palco durante la presentazione dei nuovi smartphone LeEco di cui abbiamo già parlato: i primi terminali Android privi di jack audio da 3,5 mm.

leeco Lesee 10

I dirigenti della società hanno senz’altro voluto colpire immaginazione e desideri del pubblico mostrando il prototipo di LeEco LeSee sul palco alle prese con una manovra di parcheggio senza conducente, semplicemente premendo un pulsante e telefonando alla vettura, naturalmente da uno smartphone LeEco. Il mini show ha impressionato i presenti così come le dichiarazioni dei dirigenti secondo i quali LeEco LeSee sarà in grado di fare più e meglio di Tesla Model S. Purtroppo però non è stato toccato l’argomento prezzo e data di disponibilità, così per il momento non si può fare altro che attendere.

Il design futuristico è ben realizzato, il nome LeSee arriva dalle iniziali di Super Electric Ecosystem. Per il suo sviluppo sono stati necessari 28 mesi: la cinese LeEco ha collaborato con Faraday Future, società statunitense da tempo specializzata in veicoli elettrici e che per un certo periodo alcuni ritenevano una divisione sotto falso nome di Apple. Ora anche questo mistero è svelato: il veicolo in sviluppo era proprio LeEco LeSee e non sembra ci sia alcun legame con Cupertino.

leeco Lesee 8