Lion Recovery: Apple rilascia l’aggiornamento EFI per i MacBook Pro 13

Apple ha reso disponibile l'aggiornamento EFI 2.5 per i MacBook Pro 13 pollici del 2010: l'update introduce il supporto per Lion Recovery tramite Internet. Permette all'utente di installare il sistema operativo OS X Lion anche da zero su un nuovo disco fisso scaricandolo da Internet.

Per la prima volta anche gli utenti di un computer Mac precedente al 2011 possono utilizzare la funzione Recovery via Internet di Lion. La funzione è resa possibile grazie all’aggiornamento EFI versione 2.5 che Apple ha reso disponibile per i sistemi MacBook Pro da 13 pollici rilasciati a metà del 2010. Per gli utenti che possiedono questa macchina la disponibilità dell’update è segnalata in automatico all’interno di Aggiornamento Software di OS X.

Con Internet Recovery il sistema di avvio del Mac prende il controllo quando non viene rilevato alcun sistema operativo, per esempio in caso di guasto o quando l’utente ha installato un disco fisso nuovo. L’EFI avvia il computer e stabilisce il collegamento con i server Apple per scaricare OS X Lion. Ricordiamo che questa funzione è stata introdotta con l’ultimo sistema operativo della Mela e disponibile inizialmente per i MacBook Air e Mac mini introdotti nel luglio del 2011. Successivamente Apple ha esteso la funzione anche per i MacBook Pro rilasciati all’inizio del 2011 e agli iMac a listino: rimangono così esclusi i Mac Pro.

EFI 2.5 Lion Internet Recovery update