fbpx
Home Macity Apple Bugs & Bug Fixes Mac OS X e problemi ADSL: come risolverli anche con uno script

Mac OS X e problemi ADSL: come risolverli anche con uno script

Massimo Senna, interpellato a proposito sulla questione ci riporta:
“Ho provato scollegando router e rete ad effettuare una connessione diretta con il modem fornitomi da TIN e non riscontro nessun problema: il PPPoE commuta automaticamente l’mtu a 1492, probabilmente il server di tin invia correttamente questa informazione ed altri no.
L’MTU è in pratica la dimensione massima dei pacchetti TCP/IP, normalmente con PPPoE si usa il valore 1492, mentre sull’ethernet 10/100 il valore standard è 1500.
Se non sbaglio la scelta di questo valore fa anche parte dei dati che si
scambiano client PPPoE e server al momento del login… di solito.

L’istruzione:

sudo ifconfig ppp0 mtu 1492

non fa nient’altro che forzare il valore di mtu a 1492

Per sapere il valore mtu attivo, DOPO aver attivato la connessione basta
digitare da terminal:

ifconfig ppp0

si dovrebbe ottenere un risultato del genere (questo è quello che deriva dalla connessione a TIN, l’mtu è 1492 senza bisogno di nessun altro comando):

se l’mtu non è 1492 si può forzare con:

 sudo ifconfig ppp0 mtu 1492

Ma, effettivamente bisognerebbe digitarla dopo ogni connessione.

Visto che, se non sbaglio, il client PPPoE è parte di Darwin (=open source) si potrebbe controllare il sorgente per capirne cosa succede e se è possibile forzare sempre il valore giusto, senza la selezione automatica)

Invitiamo i nostri lettori a fare delle prove con i vari provider e vedere con chi MacOSX usa un valore mtu sbagliato.

Comunque, per riepilogare:

– non modificare niente e impostare PPPoE normalmente
– attivare la connessione ed aspettere che sia attiva
– aprire il terminale
– digitare:

ifconfig ppp0

– se la risposta contiene ‘mtu 1492’ allora tutto a posto, non c’è niente da
modificare
– se la risposta contiene ‘mtu 1500’ _E_ la velocità  di connessione sembra
bassa, allora si può provare a digitare:

sudo ifconfig ppp0 mtu 1492

– a questo punto se le prestazioni migliorano allora è necessaria questa
modifica, se rimangono tali e quali è inutile.

Purtroppo stanno circolando troppi consigli di questo tipo e ci sono persone che ‘digitano’ di tutto senza sapere cosa stanno facendo.
Aggiungerei un consiglio: se non si è sicuri al 100% della fonte NON dare MAI da terminale nessuna istruzione che contenga ‘sudo’.”

Facendo comunque tesoro di quest’ultimo consiglio vi segnaliamo uno script, realizzato dal nostro lettore Pierpaolo Fantauzzi che evita, nel caso abbiate bisogno di inserire il comando su MTU per evitare problemi con allegati di posta via Airport, di farlo da terminale.
Scrive infatti Pierpaolo:

“Vi scrivo per rendervi noto un piccolo problema sotto Mac OS X 10.2, credo sia gia’ stato trattato, ovvero l’impossibilità  con una commessione Air port di inviare allegati tramite mail…la soluzione e’ digitare un piccolo comando dal Terminale
sudo ifconfig en1 mtu 1492v
o se preferite una piccola, ma veramente piccola utility lo fa per voi senza troppe pretese… realizzata per un mio amico che aveva sottoposto il problema.
Potete scaricarla dalla sezione sharing di questa pagina.”

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,202FollowerSegui