Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » WWDC » macOS Sequoia porta l’iPhone sui vostri Mac

macOS Sequoia porta l’iPhone sui vostri Mac

Pubblicità

Oltre ai suoi sistemi operativi mobili, Apple ha appena annunciato macOS 15 Sequoia, la nuova versione del sistema operativo per Mac, che include alcune novità di iOS 18, come Math Notes, nuove funzionalità per Messaggi, ma soprattutto un modo innovativo per specchiare lo schermo dell’iPhone su Mac, così da poterlo utilizzare senza neppure toccarlo.

Tra le prime novità di rilievo di macOS 15 Sequoia le nuove funzionalità di Continuity tra Mac e iPhone. Ad esempio, sarà possibile non solo specchiare lo schermo dell’iPhone sul Mac, ma anche controllare l’iPhone direttamente dal Mac. Gli utenti potranno persino usare l’iPhone, anche se quest’ultimo è bloccato o è posizionato su una dock per la funzione StandBy.

macOS Sequoia porta l'iPhone sui vostri Mac

App Password

Apple ha, inoltre, introdotto un’app standalone per la gestione delle password con macOS 15 Sequoia, permettendo agli utenti di gestire facilmente le proprie password senza bisogno di app di terze parti.

macOS Sequoia porta l'iPhone sui vostri Mac

Da iPadOS 18 questo macOS 15 prenderà Matt Notes, mentre non mancherà la possibilità di leggere direttamente sul grande schermo le notifiche iOS in arrivo sullo smarrtphone.

Ancora, le Mappe Apple su Mac presenteranno i percorsi per escursionisti, così la possibilità di inserire effetti nei testi su Messaggi, per rendere più divertenti le conversazioni.

macOS Sequoia porta l'iPhone sui vostri Mac

MacOS fa sul serio con il gaming

Su Mac sta per arrivare una valanga di titoli Tripla A, a partire dagli attesi Assassin’s Creed Shadows e Prince of Persia: The Lost Crown di Ubisoft, insieme a nuovi episodi di RESIDENT EVIL di Capcom, tra cui RESIDENT EVIL 7 biohazard e RESIDENT EVIL 2. Inoltre, arriveranno anche espansioni come World of Warcraft: The War Within. Questi giochi sfrutteranno tecnologie avanzate, come l’upscaling di MetalFX, per offrire prestazioni rapide e effetti visivi straordinari. Altri titoli, come Control Ultimate Edition e Wuthering Waves, sfrutteranno la nuova famiglia di chip M3 per grafiche di alta qualità con il ray tracing.

Mac copia Windows sulle…finestre

Finalmente macOS avrà una opzione per disporre automaticamente le finestre in modo più ordinato. La nuova modalità di organizzazione delle finestre renderà facile per l’utente trascinare le finestre verso aree specifiche dello schermo, permettendo di posizionarle senza sforzo una accanto all’altra o agli angoli dello schermo per visualizzare più app contemporaneamente.

Videochiamate migliorate

macOS 15 porta diversi aggiornamenti per le videoconferenze, inclusa un’opzione di anteprima per i presentatori, consentendo loro di visualizzare ciò che intendono mostrare prima di condividerlo.

Le novità saranno compatibili con app come FaceTime e Zoom e ci sarà una vasta gamma di sfondi predefiniti o la possibilità di caricare una foto dalla libreria. Gli sfondi potranno essere utilizzati anche durante le chiamate FaceTime o con app di terze parti, garantendo sempre un aspetto ottimale grazie alla tecnologia di segmentazione avanzata di Apple.

Anche i Mac saranno più intelligenti

Apple Intelligence, un nuovo livello per l’AI su Mac, sarà integrato profondamente in macOS Sequoia con un focus sulla privacy. Offrirà nuovi strumenti di scrittura e comunicazione, come Rewrite, Proofread e Summarize, disponibili in varie app. Inoltre, introdurrà funzioni creative come Image Playground per la creazione di immagini divertenti e Ricordi in Foto per la creazione di storie personalizzate.

macOS Sequoia porta l'iPhone sui vostri Mac

Siri diventerà più naturale ed efficiente, consentendo agli utenti di interagire le richieste tramite testo o voce. Grazie a Private Cloud Compute, peraltro, l’elaborazione dei dati avviene con una  maggiore privacy.

Safari

In Safari saranno introdotti importanti aggiornamenti, tra cui gli Highlights, che semplificano la scoperta di informazioni come indicazioni stradali e riassunti delle pagine.

macOS Sequoia porta l'iPhone sui vostri Mac

Inoltre, una nuova modalità Lettura permetterà di offrire una visione semplificata degli articoli, mentre Viewer aiuterà a mettere in primo piano i video sulla pagina, consentendo al contempo l’accesso ai controlli di sistema.

Disponibilità

macOS 15 Sequoia sarà disponibile al pubblico questo autunno. La prima beta per sviluppatori sarà rilasciata oggi stesso.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità