Su Mappe anche i tragitti dei mezzi pubblici, Apple cerca personale

Apple cerca dipendenti per portare le info sui mezzi pubblici in Mappe; alla WWDC di giugno potrebbero essere svelate nuove informazioni in merito.

Google Maps

Come spesso accade gli annunci di lavoro rivelano le future mosse di Apple: presto Mappe potrebbe integrare le informazioni sui mezzi pubblici. Questo, almeno, è quanto emerge dall’annuncio lavorativo pubblicato dalla casa di Cupertino sulle pagine ufficiali del sito web. Se la notizia dovesse rivelarsi veritiera, le mappe native iOS e OS X potrebbero tornare ad offrire agli utenti quelle stesse informazioni che mancano ormai da tre anni, ossia dal momento in cui Apple ha deciso di sostituire, e abbandonare, Google Maps, comunque disponibile comunque come applicazione terza da scaricare gratis in App Store.

La società della Mela è, dunque, alla ricerca di un ingegnere software che si unirà alla già presente squadra facente capo alla divisione interna Mappe. Il nuovo annuncio lavorativo è stato portato alla luce dalla redazione di AppleInsider, che sottolinea come il nuovo impiego sarà tendenzialmente orientato ad introdurre in Mappe una delle caratteristiche più attese e chiacchierate di sempre: le informazioni sui mezzi pubblici. Il rumor è supportato dal testo stesso dell’annuncio lavorativo, che ricerca un ingegnere con esperienza e conoscenza approfondita sul tema dei trasporti pubblici.

Fino a iOS 6, le indicazioni sul trasporto pubblico erano una caratteristica integrata all’interno del sistema operativo più popolare tra gli utenti. Dopo che Apple decise di spogliare iOS del supporto nativo alle mappe di Google, tale funzionalità è andata persa, non riscontrandosi attualmente in Mappe iOS nativa. Oltre a ciò, con l’abbandono di Google Maps, iOS si spogliò di un’altra caratteristica fondamentale per tutta l’utenza: Street View. A queste mancanze si aggiunga che, nonostante i tentativi di migliorare Mappe iOS, l’app di Google Maps rimane superiore, almeno secondo parte di pubblico e critica; ciò sarebbe anche testimoniato dai milioni di download che caratterizzano l’app Mappe di Google su App Store, sempre al primo posto nella sezione Navigazione. Da notare, però, che non è la prima volta che Apple parla di implementare le informazioni sui mezzi pubblici in Maps iOS. Già in passato, infatti, si pensava che tale caratteristica potesse essere integrata su iOS 8. Non fu così per via di una cattiva pianificazione e di politiche interne sbagliate, che portarono anche alla fuga di numerosi sviluppatori.

Ad ogni modo, l’annuncio lavorativo in questione potrebbe anche avvicinare Mappe iOS ai mezzi pubblici, e la società di Cupertino potrebbe annunciare i nuovi cambiamenti durante la Worldwide Developers Conference, che avrà inizio il prossimo 8 giugno. Eventuali modifiche sarebbero potrebbero certamente vedere luce, per gli utenti finali, in iOS 9 e in OS X 10.11.

mappes