fbpx
Home MacProf Foto Digitale Microdrive costa meno.

Microdrive costa meno.

I Microdrive sono attualmente la memoria meno popolare (nuovi sistemi a parte) per lo storage mobile eppure le qualità  per imporsi sul mercato ci sono tutte: IBM come portabandiera, capacità  di immagazzinamento eccezionali (340, 512 e 1.000 MB), buona compatibilità  grazie alla compatibilita’ con CompactFlash Type II e dimensioni (le potete leggere nell’immagine) e pesi (16 grammi) ridottissimi, unico difetto: il prezzo.
E IBM corre ai ripari ritoccandolo al ribasso.
Presso il vendor online D-Store sono già  effettivi i nuovi, ottimi, prezzi: 340 MB a 199 dollari (prima costava 299 dollari), 512 MB a 259 dollari (prima costava 399 dollari) e 1 GB a 379 dollari (prima costava 499 dollari).
IBM cerca finalmente di superare il 6,7% della quota di mercato ritagliatasi coi Microdrive nel mercato delle memorie flash; il prezzo del megabyte dei Microdrive è stato abbassati del 50% dal momento della sua introduzione sul mercato risalente a circa due anni fa facendone ora il sistema più economico sul mercato (40 centesimi di dollaro per megabyte contro i 50/60 centesimi degli altri supporti flash).
IBM può produrre Microdrive con capacità  ancora maggiori ma non procedera’ nello sviluppo finchè il mercato non darà  segni tangibili d’interesse per questi minuscoli hard disk.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Apple Watch 5 GPS+Cellular 44mm, minimo storico: 342,90 euro

Su Amazon Apple Watch 5 si compra in sconto. Modello grigio siderale ribassato con prezzo da 531 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,988FansMi piace
93,611FollowerSegui