Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Windows e PC » Microsoft, guerra ai Chromebook di Google

Microsoft, guerra ai Chromebook di Google

Microsoft ha deciso di dare battaglia ai Chromebook di Google e chiama a raccolta gli alleati. Questo è quanto si apprende dal COO di Microsoft Kevin Turner rivelando che HP sta progettando di rilasciare un computer portatile da 199 dollari con sistema operativo Windows, in tempo per il periodo estivo.

Turner non ha fornito specifiche per il dispositivo di HP, che dovrebbe chiamarsi “Stream”, ma ha comunque sottolineato alcune opzioni low cost per chi desidera acquistare un laptop Windows a 250 dollari, con scelta Acer e Toshiba. Inoltre HP dovrebbe rilasciare presto anche altri dispositivi Stream, dotati di schermi da 7 e 8 pollici, dotate sempre di OS Windows e al prezzo di 99 dollari.

Il laptop low-cost di Acer sarà disponibile con uno schermo da 15,6 pollici, processore da 2,16 GHz Intel Celeron, mentre per Toshiba un display da 11,6 pollici. Oltre alle specifiche, Microsoft ha evidenziato anche sei attività che sono off-limits per i Chromebook, come le applicazioni desktop, la suite Office, l’utilizzo offline, la stampa diretta e l’assenza di driver per alcune periferiche.

È ’evidente ormai come Microsoft abbia preso sul serio la minaccia posta in essere dai laptop di Google che hanno conquistato una certa fascia di pubblico soprattutto nei segmenti più economici. Per l’azienda di Redmond sarà cruciale la capacità di rilasciare dispositivi a basso prezzo ma comunque affidabili e scattanti; in caso contrario un Chromebook rischierebbe di essere comunque una scelta più comoda e apprezzata.

chromebooks microsoft

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità