fbpx
Home iGuida Fare foto con iPhone, i migliori accessori

Fare foto con iPhone, i migliori accessori

Da diverso tempo gli iPhone (come molti altri smartphone) sono diventati uno strumento importante per tutti i fotografi. Gli ultimi modelli sono al livello di eccellenti compatte e in situazioni specifiche possono tranquillamente supplire ad una Reflex digitale. Per tantissime persone un iPhone è la macchina fotografica principale, oltre che per le sua caratteristiche tecniche, per la sua versatilità, facilità nel trasporto e le molteplici possibilità che offre. In questo contesto però è anche possibile migliorare e rendere più flessibile un iPhone usando specifici accessori. Sul mercato ce ne sono decine di migliaia adatti a tutti gli scopi.

Macitynet da tempo mantiene questa lista di quelli che, secondo la nostra redazione, sono i migliori in assoluto. Il rilascio di iPhone 12 e iPhone 12 Pro ha però cambiato le carte in tavola. I nuovi modelli per dimensione e profilo del guscio esterno risultano non più compatibili con diversi vecchi accessori. Nella revisione dell’articolo abbiamo cercato di tenere in considerazione anche questo aspetto.

Abbiamo provato a selezionare i 12 migliori per iPhone, i più utili per i compiti più comuni.


Treppiede Pixi Manfrotto

Un piccolo treppiede da tavolo, praticamente tascabile, con un morsetto in grado di temere ben fermo lo smartphone, è la prima esigenza di ciascuno. Il Pixi di Manfrotto, con attacco da 1/4″ e la ganascia inclusa nel prezzo, è uno dei più apprezzati in assoluto.

I 12 migliori accessori fotografici per iPhone

Non solo è utile per posizionare l’iPhone sul tavolo, mantenendolo fermo, ma funge anche da manico ergonomico per impugnare al meglio il terminale, soprattutto durante le riprese video. Da chiuso ha una lunghezza di 26 cm, con un peso di 220 grammi.

Costa circa 35 euro.


JOBY Gorillapod mobile Rig

Se siete alla ricerca di un treppiede un po’ più versatile, certamente incrementando il budget a disposizione, oltre che la grandezza della periferica, ecco il GorillaPod Mobile Rig. E’ studiato per essere afferrato, ma lo si può anche avvolgere per posizionarlo intorno a qualsiasi struttura.

I 12 migliori accessori fotografici per iPhone

Il classico design dei Gorillapod , con sfere e prese con impugnature in gomma è qui affiancata dal Pro Mount, un morsetto di bloccaggio sicuro per qualsiasi smartphone che permette di regolare facilmente l’inclinazione di 180° e la modalità orizzontale/verticale secondo necessità per lo streaming live, vlogging, snapchat e le storie di Instagram. Permette di aggiungere fino a 3 dispositivi come microfoni, luci e action cam tramite connessioni 1/4-20. Include due bracci GorillaPod a 6 prese con connessioni 1/4-20, più 2 attacchi Cold Shoe e 1 attacco per GoPro.

Costa circa 100 euro.


DJI OM4

Per gli amanti della fotografia, e dei video, non c’è cosa migliore di un gimbal. Quest’anno DJI ha rilasciato OM4, successore di Osmo Mobile 3. La prima vera novità di OM4, rispetto al passato,  è il sistema di aggancio dello smartphone. Mentre i modelli precedenti avevano un morsetto in cui l’utente doveva “incastrare” il dispositivo, come sulla maggior parte dei gimbal in commercio, con OM4 si avranno due opzioni: un magnete da lasciare sul retro del telefono, o una clip magnetica simile al vecchio meccanismo di bloccaggio, ma si stacca dal gimbal e può essere lasciata accesa tra un utilizzo e l’altra.

Ecco Osmo Mobile 4 di DJI, da oggi solo OM4 con magnete ad aggancio rapido

Ovviamente, il meccanismo magnetico non è l’unica novità. DJI ha aggiunto anche alcune nuove funzionalità. In particolare, il Dynamic Zoom (che è simile alla funzione Dolly Zoom su Osmo Mobile 3 e Mavic 2 Zoom ) e la funzione “Clone Me” panorama, e “Spin shot” che  consente di ruotare lo smartphone con il joystick.

Gran parte delle novità del gimbal sono concentrate, però, nell’app, con la conseguenza che molte non resteranno esclusive di OM4, ma che saranno a breve disponibili anche per la precedente edizione del gimbal.  Ad esempio, funzioni come Zoom dinamico e Panorama “Clone Me” sono solo opzioni nell’app, quindi Osmo Mobile 3 sarà in grado di fornirle.

Ecco Osmo Mobile 4 di DJI, da oggi solo OM4 con magnete ad aggancio rapido

OM4 è già disponibile all’acquisto in rete a 149 euro. Se il sistema di aggancio magnetico non vi entusiasma e volete risparmiare 50 euro, su Amazon Osmo Mobile 3 è disponibile a 98 euro. Click qui per comprare.


Lume Cube LED

Quando la scena è troppo scura o quando c’è necessità di attenuare i contrasti, un LED è fondamentale. Il Lume Cube LED è uno dei prodotti top in questo ambito, consigliato anche da Apple. Fornisce fino a 1500 lumen, che son molti per un dispositivo così piccolo, per per poter scattare foto di qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione.

I 12 migliori accessori fotografici per iPhone

E’ impermeabile fino a -30 metri, e si collega allo smartphone tramite bluetooth, grazie ad una specifica applicazione. L’app consente di svolgere funzioni come velocità degli effetto strobe, controllare più Cube contemporaneamente, valutare il livello della batteria, gestire il livello di luminosità. E’ compatibile anche con action cam, reflex, e droni. Ha un filetto da 1/4, così da poter montare il Lume Cube su una ganascia o un cavalletto e un controllo manuale della luminosità mediante uno specifico tasto.

Costa 92 euro.


Fujifilm Instax Share

Una stampante portatile è quella che ci vuole quando si vuole immortalare al meglio su carta qualsiasi scatto, anche quando non si ha a disposizione un ufficio o una postazione fissa. La stampata è anche utile in un contesto sociale per scambiare subito le foto che si realizzano con lo smartphone.

I 12 migliori accessori fotografici per iPhone

Fujifilm Instax Share consente di fare tutto questo, stampando nel classico formato quadrato 1:1 (62×62 mm), con stampa ovunque in modalità wireless da smartphone o tablet. E’ adatta per feste, viaggi ed eventi all’aperto e offre accesso facilitato ai social media, tra cui Facebook e Instagram, per selezionare l’immagine da stampare. Al suo interno si trova una batteria ricaricabile per poter funzionare anche in assenza della presa elettrica.

Costa 176,99 euro.


CamKix Telecomando Bluetooth Wireless

Costa pochissimo, ma potrebbe risultare utile in moltissimi contesti. CamKix è un semplice e piccolo telecomando bluetooth, che vi permetterà di scattare foto senza avere lo smartphone tra le mani. Può essere attaccato al portachiavi, e risultare sempre disponibile al bisogno. Premendo i tasti sul piccolo telecomando riuscirete a scattare foto in remoto: ottima per le foto di gruppo.

Fare foto con iPhone, i migliori accessori

Costa 8,99 euro e si acquista da qui.


Selfie Stick Yoozon

Inizialmente si erano diffusi a macchia d’olio, poi la moda sembra essere leggermente attenuata. Stiamo parlando dei Selfie Stick che, comunque la si pensi, sono un accessorio sempre utile per una foto di coppia o di gruppo quando non si vuole lasciare nessuno fuori dall’inquadratura. Se cercate un’asta selfie di buon livello originale, quello di Yoozon rappresenta un’ottima scelta.

I 12 migliori accessori fotografici per iPhone

Ha un morsetto che permette di cambiare orientamento al terminale, e di mantenerlo in posizione per uno scatto perfetto con una sistema elettrico gestita da un motorino, senza movimenti indesiderati. In pratica una volta fatta l’inquadratura questa rimane la stessa. Internamente ha una batteria al litio da 65 mAh per il controllo Bluetooth. Si allunga da 20 a 58cm, in modo da poter scegliere la lunghezza desiderata, mentre richiuso ha dimensioni tascabili e compatte, facile da trasportare.

Costa 24,99 euro.


 

Batteria portatile Anker

Consiglio banale, ma assolutamente valido. Utilizzare in modo massiccio la camera di iPhone ne impoverisce l’autonomia. Ed allora, avere nello zaino una batteria portatile può sempre tornare utile.

Fare foto con iPhone, i migliori accessori

Anker PowerCore da 10.000 mAh fornisce anche ricarica wireless, ovunque, semplicemente posizionando il telefono o accessorio con certificazione Qi al centro della base per una ricarica wireless fino a 5 W. E’ possibile anche ottenere una ricarica simultanea: wireless da 5 W per il tuo telefono o per i tuoi auricolari wireless e tramite cavo per un altro dispositivo tramite una delle due porte USB da 12 W. Inoltre, permette di essere ricaricata durante la ricarica: basta collegare la porta di ingresso USB-C di PowerCore a un caricabatterie da parete mentre allo stesso tempo il telefono riceve ricarica wireless. Costa 39,99 euro.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Apple Watch 5 GPS+Cellular 44mm, minimo storico: 342,90 euro

Su Amazon Apple Watch 5 si compra in sconto. Modello grigio siderale ribassato con prezzo da 531 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,988FansMi piace
93,611FollowerSegui