Miroir M220, il mini-proiettore da 400 lumen che mette il cinema in tasca con USB-C

Progettato per l’uso con iPhone, iPad, MacBook e Apple TV, proietta in HD per streaming, intrattenimento e presentazioni: ed è abbastanza piccolo da stare in una ventiquattrore

Miroir M220, il mini-proiettore da 400 lumen che mette il cinema in tasca

Un mini-proiettore pensato apposta per i dispositivi Apple: è Miroir M220, in vendita su Apple Store da novembre 2017 e da poco disponibile anche su Amazon e presso gli APR italiani, per l’appunto progettato specificamente per l’uso con iPhone, iPad, MacBook e Apple TV. Tra le caratteristiche che rendono questo prodotto un ideale compagno dei dispositivi Apple, l’ingresso USB-C per il segnale video, la ricarica e la portabilità.

In altre parole non richiede un adattatore HDMI quando usato con MacBook Pro o un iPad Pro 2018, mentre la batteria integrata agli ioni di litio assicura un’autonomia circa due ore di proiezione. E’ dotato di due altoparlanti integrati da 2 watt, jack per uscita audio (3,5 mm) e porta USB per ricaricare l’iPhone mentre si fa una presentazione.

Miroir M220, il mini-proiettore da 400 lumen che mette il cinema in tasca

La luminosità della lampadina di Miroir M220 è 400 lumen: si tratta nello specifico di una fonte luminosa a LED a lunga durata che, combinata con la tecnologia DLP IntelliBright di Texas Instruments, promette un effetto cinema ad esempio quando si guarda un film: di fatto regola in modo intuitivo la luminosità del proiettore in base a immagini specifiche e ai livelli di luce ambientale per risparmiare energia e garantire una qualità dell’immagine superiore in ogni ambiente.

Miroir M220 proietta video in Full HD a 720p (su una superficie pari ad uno schermo da 100’’) ed è dotato di messa a fuoco e correzione trapezoidale automatiche. In pratica la messa a fuoco automatica fornisce sempre immagini nitide e la correzione trapezoidale assicura che la proiezione si adatti in modo ottimale alla superficie di proiezione: basta impostare il proiettore e la funzione di correzione trapezoidale automatica allinea l’immagine alla superficie che si sta proiettando, eliminando eventuali distorsioni.

Miroir M220, il mini-proiettore da 400 lumen che mette il cinema in tasca

Le dimensioni sono: 2.8 x 10.66 x 17 centimetri mentre il peso si aggira intorno ai 370 grammi, è perciò abbastanza piccolo da poter essere facilmente messo in valigia o in borsa ed offrire una proiezione HD di qualità cinematografica per streaming, intrattenimento e presentazioni ovunque si vada.

Miroir M220 costa 460 euro: nella confezione sono inclusi cavo HDMI, cavo USB-C per il segnale video e la ricarica, adattatore micro HDMI.