Monte Bianco, la scalata è virtuale con Google Street View

Monte Bianco

Volete scalare il Monte Bianco ma siete troppi pigri e freddolosi per lanciarvi nell’impresa? Da oggi potete farlo direttamente dal divano grazie a Google.

La società ha infatti da poco lanciato una nuova pagina per Street View che permette di esplorare la montagna più alta delle Alpi scalando virtualmente le scogliere di ghiaccio.

Quello accessibile a questo link è il frutto del lavoro di alpinisti, sciatori e fotografi professionisti che hanno unito i propri sforzi realizzando un tour virtuale che comprende ghiacciai remoti e normalmente accessibili solo a esploratori esperti, oltre a ghiacciai, rifugi, creste e viste spettacolari.

Tra i tanti percorsi non possiamo non citare la salita all’Aiguille Blanche De Peuterey, che si percorre dal fronte italiano in compagnia del celebre skyrunner Kilian Jornet. La pagina include comunque anche sezioni speciali che approfondiscono determinati argomenti che ruotano intorno al Monte Bianco, quali ad esempio gli allenamenti di atleti professionisti e il dietro le quinte riguardante la costruzione degli sci di legno.

La nuova pagina è già disponibile anche nell’app di Google Street View per iPhone dove, se selezionata, potrà essere esplorata con visuale a 360 gradi, cliccando sull’apposito pulsante e inserendo lo smartphone all’interno di un visore come il Google Cardboard reperibile anche su Amazon per pochi euro.

Click qui per accedere alla nuova pagina

Monte Bianco

Articolo precedenteVenti anni di Macitynet: il nostro ringraziamento
Articolo successivoKit di lenti 3-in-1 per foto creative da smartphone: ultimi giorni a 9,19 euro