Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Netflix Q2 2016: 83 milioni di abbonati ma la crescita rallenta 

Netflix Q2 2016: 83 milioni di abbonati ma la crescita rallenta 

Netflix, per il suo Q2 2016, ha raggiunto oltre 83 milioni di abbonati, un traguardo cui hanno contribuito solo 160.000 abbonati negli USA e 1.520.000 di abbonati dall’estero, aggiunti nell’ultimo quarto, risultati mediocri rispetto alle già modeste aspettative avanzate lo scorso aprile.

La società ha imputato la sua crescita rallentata ad un inatteso incremento del tasso di abbandono, forse a causa della decisione della società di eliminare le tariffe più convenienti disponibili per gli utenti di vecchia data. Per queste ragioni i dati sono stati nettamente più bassi delle previsioni, che avevano ipotizzato 2 milioni di nuovi utenti internazionali e mezzo milione di utenti USA. A livello finanziario il gigante dello streaming ha riportato 2,11 miliardi di dollari di fatturato e 0,09 dollari di utile per azione per il trimestre.

Gli investitori vogliono semplicemente rassicurazioni sul fatto che Netflix continui a crescere nonostante la sempre maggiore concorrenza di Amazon e di altri attori del settore. Netflix ha esteso il suo mercato sugli oltre 130 paesi supplementari nello scorso mese di gennaio per accelerare la sua crescita internazionale, ma il lancio è stato ridimensionato da restrizioni di licenza regionali e da alcune leggi sulla censura in Cina.

Guardando le previsioni del terzo trimestre, gli analisti prevedono che Netflix possa aggiungere 774.000 abbonati negli Stati Uniti e 2,85 milioni all’estero, ma è la stessa azienda a ridimensionare tali stime, ridotte a 300.000 abbonati statunitensi e 2 milioni all’estero per il Q3 2016.

Netflix Q2 2016

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità