La foto è tutto, Adobe presenta il nuovo piano Lightroom CC Cloud Photography Service da 1 TB

Per chi ama le foto o ci lavora arriva Lightroom CC Cloud Photography Service, per gestire e intervenire sulle foto ovunque da qualsiasi dispositivo, incluso 1 TB di spazio cloud. Tutte le novità Adobe per la foto digitale e i piani a partire da 12,19 euro al mese

Adobe annuncia il nuovo Adobe Photoshop Lightroom CC Photography Service basato sul cloud. Il nuovo piano include le nuove versioni cloud per computer di Photoshop CC e Lightroom CC, le corrispettive app mobile per smarpthone e tablet iOS e Android e, tra le altre numerose funzionalità, anche un archivio di 1 terabyte di spazio cloud permettendo una gestione totale del flusso di lavoro per le foto ovunque e da qualsiasi dispositivo.

Lightroom CC Cloud Photography Service Lightroom CC

Lanciato oltre una decina di anni addietro, Lightroom è diventato il software di riferimento per l’editing e l’organizzazione delle foto. «In un modo sempre più mobile-centrico e con importanti miglioramenti nelle fotocamere degli smartphone – spiega Adobe – Lightroom sta trasformando la fotografia digitale». «Lightroom CC risponde alle esigenze di molti fotografi odierni con un servizio cloud-based più accessibile per l’editing, l’organizzazione e la memorizzazione di foto indipendentemente da dove l’utente si trova».

Lightroom CC (quello che finora era conosciuto con il nome in codice Project Nimbus) permette di effettuare operazioni di editing a piena risoluzione su dispositivi mobile, desktop e web, sincronizzando automaticamente le modifiche. È possibile eseguire ricerche grazie anche a parole associate automaticamente alle immagini e agli oggetti in esse contenute, grazie alla tecnologia di apprendimento automatico Adobe Sensei, senza bisogno di ricorrere ai tag manuali.

Funzioni di condivisione permettono di pubblicare le foto su social media e creare gallerie web personalizzate che è possibile condividere con un link. È anche possibile condividere il proprio lavoro con Adobe Portfolio integrato in Lightroom CC e specificatamente pensato per la creazione di gallerie fotografiche.

Lightroom CC per iPad

Lightroom CC è disponibile in versione aggiornata per dispositivi iOS sui quali mette a disposizione le nuove funzionalità di ricerca delle foto con parole chiave generate automaticamente, supporta gli album gerarchici, integra varie migliore nella versione dell’app per iPad incluso il supporto all’app File di iOS 11. La versione mobile per Android supporta funzionalità di modifica in locale e funzionalità simili alla versione per iOS.

Lightroom CC per il web permette di creare e gestire gallerie di immagini; migliora l’integrazione con Adobe Portfolio che consente di creare un sito web per mostrare il proprio lavoro scegliendo tra una selezione di layout creati specificatamente con in mente un portfolio, progettati per adattarsi a vari campi creativi, da arte, illustrazione, fotografia, progettazione grafica, moda, architettura, animazioni grafiche e così via.

Lightroom CC Cloud Photography Service Lightromm CC su web

Aggiornamenti per Adobe Photoshop Lightroom Classic CC
Il pacchetto finora denominato Lightroom CC diventa come accennato “Adobe Photoshop Lightroom Classic CC”, include migliorie nella funzionalità di anteprima integrata, permettendo di scorrere grandi insiemi di foto e selezionare sottoinsiemi di immagini in modo più veloce rispetto a prima.

Lightroom Classic CC integra anche nuovi strumenti di editing, inclusa la funzionalità denominata Intervalli Colore, per selezionare un determinato colore o intervallo di colori in una selezione o immagine, e Maschera di Luminanza per intervenire nelle zone di luce causate da flash o altri riflessi. In contrapposizione alla versione cloud-centrica, che prevede la possibilità di gestire flussi di lavoro in qualsiasi luogo e da qualsiasi dispositivo, Lightroom Classic CC continua a essere incentrata su un flusso di lavoro più tradizionale, basato su desktop, con file e cartelle memorizzati in locale.
Prezzi e disponibilità
Il nuovo Lightroom CC è disponibile con tre diversi piani di abbonamento. Per chi preferisce i servizi di Lightroom CC e le possibilità offerte da Photoshop, è disponibile il nuovo Piano Fotografia Creative Cloud con 1TB che include Lightroom CC, Lightroom per dispositivi mobile e web, Photoshop CC, Adobe Spark con funzionalità premium, Adobe Portfolio e 1 TB di storage sul cloud. Il tutto per 19,99 dollari al mese negli USA: il primo anno parte da 14,99 dollari al mese per chi è già utente del Piano Fotografia Creative Cloud.

All’esistente Piano Fotografia Creative Cloud è stato aggiunto Lightroom CC con 20GB di storage aggiuntivi per aiutare gli utenti a partire con il nuovo servizio. Il costo del piano rimane di 9,99 dollari al mese e include Lightroom CC, Lightroom per mobile e web, Lightroom Classic, Photoshop CC, Adobe Spark, Adobe Portfolio e i già citati 20 GB di storage sul cloud.

Il nuovo piano Lightroom CC include Lightroom CC, Lightroom per mobile e web, Adobe Spark, Adobe Portfolio e 1 TB di storage sul cloud storage per 9.99$ al mese. Per gli utenti mobile che non hanno bisogno di soluzioni desktop, è disponibile il piano Lightroom Mobile per iOS e Andorid con 100GB di spazio a disposizione per 4.99 dollari al mese. I prezzi in Italia partono da 12,19 euro al mese IVA inclusa: per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito web Adobe.