Con iOS 8.4 beta 3 ritocchi all’app musica e libri iBooks Author anche su iPhone

Tra le prime novità emerse da iOS 8.4 beta 3 quelle riguardanti una nuova app Musica e la presenza dei libri creati con iBook Author anche su iPhone.

ios 8.4

A distanza di qualche ora dal rilascio di iOS 8.4 beta 3 iniziano a circolare in rete le novità presenti in questa nuova versione del sistema operativo mobile di Apple. Da un lato la nuova app Musica, che ha subito numerosi cambiamenti, dall’altro l’arrivo, per la prima volta, dei libri di testo creati con iBooks Author anche su iPhone, come sottolineato da 9to5mac.

La prima novità rilevante, relativa all’app Musica, è il completo rinnovamento grafico, con un nuovo design, ancora minimale, ma molto più completo, che renderà più facile e divertente la ricerca di canzoni. Sarà possibile personalizzare le playlist aggiungendo la propria immagine e una descrizione, potendo facilmente ritrovare in cima alla propria biblioteca gli album e le playlist aggiunte di recente. Semplificato anche il funzionamento di iTunes Radio, nella parte in cui l’utente potrà rapidamente tornare alle proprie stazioni preferite, grazie al nuovo tab “Ascoltato di recente”. Ancora, un nuovo layout MiniPlayer consentirà di vedere con esattezza la musica in ascolto, mentre si prosegue l’esplorazione della propria raccolta musicale. Inoltre, ancora più semplice sarà scoprire quali canzoni saranno riprodotte in successione dopo quella in riproduzione, toccando semplicemente l’icona Up Next. Infine, ma non per importanza, la ricerca globale organizza in modo ancor più conveniente e preciso i risultati, per aiutare l’utente a trovare rapidamente la canzone desiderata.

L’altra novità di iOS 8.4 beta 3 viene dalla presenza, per la prima volta, dei libri creati con iBooks Author anche su iPhone. Lanciato per la prima volta nel 2012 come strumento prevalentemente dedicato alle scuole, il servizio permette di creare libri per Mac e iPad, utilizzando numerosi modelli disponibili ed utilizzando la tecnica del drag and drop per aggiungere contenuti multimediali alle varie pagine. Lo strumento è stato per qualche mese esclusiva iPad, almeno fino all’autunno del 2013, quando Apple lanciò la versione per Mac. Con iOS 8,4, questo particolare strumento approderà finalmente anche sul più piccolo schermo di iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

iOS 8.4 beta 3