Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Raccolta fondi per salvare la Grecia su Indiegogo

Raccolta fondi per salvare la Grecia su Indiegogo

Il destino della Grecia e la tenace battaglia politica per arrivare a una soluzione in grado di preservare l’unità europea dominano i notiziari, le prime pagine dei giornali nel mondo, oltre alle preoccupazioni del popolo greco così come degli altri abitanti dell’Unione Europea. Nei giorni e nelle ore più critici arriva un tentativo di salvataggio mai tentato prima: una colossale raccolta fondi su Indiegogo.

L’ideatore di questo salvataggio in extremis alternativo è Thom Feeney, abitante di Londra che nel testo dell’annuncio, pubblicato sulla nota piattaforma di crowdfunding, precisa le motivazioni che lo hanno spinto ad avviare questa iniziativa. Feeney si dichiara stanco del balletto di politici e governanti che ha dato vita all’altalena di pareri positivi e negativi circa l’estensione degli aiuti per assicurare la solvibilità e la permanenza della Grecia in Europa. Complessivamente nell’Unione Europea vivono 503 milioni di persone: pochi euro a testa sarebbero sufficienti per raccogliere gli 1,6 miliardi di euro necessari per rimettere in carreggiata le travagliante finanze del Paese.

In pratica si chiede a ogni cittadino di versare poco più di 3 euro: con questa offerta minima i sostenitori otterranno una cartolina con la foto del primo ministro greco Alex Tsipras spedita dalla Grecia. Con 6 euro invece una bella insalata di olive e feta, a 10 euro un bottiglia di liquore Ouzo, fino a 25 euro per una bottiglia di vino greco. Per i più generosi di cuore (e di portafogli) sono previsti anche un cesto di prodotti tipici, una vacanza per 2 e per tutti, indipendentemente dalla somma versata, la riconoscenza per un salvataggio quasi impossibile, miracoloso.

Indiegogo e altre piattaforme di crowdfunding hanno dimostrato di funzionare egregiamente per finanziare piccole progetti e imprese commerciali, diverso invece il discorso sul salvataggio finanziario di un intero paese: l’inserzione è senza dubbio quella con l’importo più alto mai pubblicato. I più realisti scommettono contro: del mezzo miliardo di abitanti dell’Unione non tutti hanno accesso a Internet e meno ancora conoscono Indiegogo. Gli idealisti invece sperano fino alla fine: sarebbe una dimostrazione del potere del web ma soprattutto la conferma che la gente comune unita può raggiungere risultati sbalorditivi. Indipendentemente dal risultato l’idea di Thom Feeney farà riflettere molte persone: per consultare e per chi vuole controbuire si parte da questo link.
salvare la grecia su Indiegogo

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità