fbpx
Home iPadia iPad Accessori RavPower RP-PB063, powerbank da 14.000 mAh con funzione booster per auto

RavPower RP-PB063, powerbank da 14.000 mAh con funzione booster per auto

Vi abbiamo già parlato di quella particolare categoria di batterie d’emergenza che, oltre a poter ripristinare l’energia di smartphone e tablet, può anche avviare l’auto in panne grazie all’ausilio di due morsetti da collegare alla batteria della stessa. RavPower RP-PB063, avuta in prova in redazione di recente, è una di queste, che spicca per l’elevata corrente di spunto, pari a 1000A, quindi vicina a quella di booster specializzati.

Com’è fatta

La batteria è riposta all’interno di una valigetta semi-rigida in tessuto insieme ai cavetti con pinze per il collegamento alla batteria dell’auto, due cavi microUSB di diverse lunghezze ed un caricatore da muro.

Non è una di quelle batterie d’emergenza che porterete in borsa o nella tasca dei pantaloni tutto il giorno, questo perché peso e dimensioni non la rendono certamente una soluzione tascabile. Della sua capacità, di 14.000 mAh, troverete sicuramente batterie più portatili, se il vostro obiettivo è unicamente quello di ridare energia a smartphone e tablet in mobilità.

RavPower RP-PB063 è piuttosto una batteria che resterà per la maggior parte del tempo chiusa nel bagagliaio o nel vano portaoggetti dell’auto e sarà tirata fuori solo in caso di malfunzionamento dell’automobile oppure durante una scampagnata o un pic-nic, dove posteggerete l’auto solo a qualche centinaio di metri di distanza.

Il corpo della batteria è davvero massiccio, molto robusto e apparentemente capace di resistere anche ad una eventuale caduta di qualche decina di centimetri. Su uno dei due lati corti è incassata la torcia LED, su un lato lungo troviamo un indicatore LED ed il pulsante di Boost, dall’altro invece l’ingresso microUSB, il tasto ON/OFF e tre prese USB-A, di cui una riconoscibile per il colore verde e dotata di tecnologia Quick Charge.

Modalità booster

Questo dispositivo, così come tutte le altre batterie con funzione di booster presenti sul mercato, non è in grado di avviare “da zero” l’autovettura o il motoveicolo quando la batteria di questi ultimi è completamente scarica. Il manuale utente incluso nella confezione conferma che il funzionamento come booster si può applicare quando l’energia residua nella batteria del veicolo non è inferiore al 60%.

Oltre a questo, entrano in gioco anche altri fattori come la potenza della batteria originale, la cilindrata, la tipologia della mezzo (macchine diesel ben difficilmente sono in grado di beneficiare dell’aiuto di un booster come questo) e così via. Il dato tecnico dice che la corrente di spunto della batteria di Ravpower è di 1000 A, quella di avviamento di 800 A, un dato molto elevato rispetto ad altri prodotti che hanno una corrente di spunto di 400–500 A e vicino a quello di alcuni avviatori specializzati sempre con porte USB che si aggira intorno a questi valori (1000–1200 A), sebbene qualcuno arrivi anche a 2400 A e quindi possono prendere il posto totalmente della batteria dell’auto.

La corrente di spunto è l’aspetto più rilevante in un booster, perché da questa specifica dipende la capacità di avviare la macchina, Ravpower promette anche 20 tentativi di avvio a batteria completamente carica; in pratica, dando per scontato che ci sia sufficiente energia dentro alla batteria Ravpower (più del 20%) e che la batteria dell’auto sia non troppo scarica e che l’auto non sia di una cilindrata elevata, potrete tentare di girare la chiave una ventina di volte.

RavPower RP-PB063

Modalità batteria d’emergenza per smartphone e tablet

RavPower RP-PB063, dicevamo, offre 14.000 mAh che, forse per la particolare configurazione, ha una resa modesta rispetto ad altre concorrenti. Abbiamo infatti misurato intorno ai 9.500 mAh, in pratica nel trasferimento viene disperso circa il 30–35% di energia.

Per quanto riguarda la potenza, da manuale eroga 2.1 A per ciascuna presa, che confermiamo in quanto iPhone 7 al 44% di energia e iPad mini 3 al 51% di energia vengono ricaricati rispettivamente a 1.81 A e 1.96 A. Ad erogare fino a 3A è invece la terza presa USB, in verde, con Quick Charge, di cui possono però beneficiare soltanto i dispositivi di ultima generazione dotati di tale tecnologia.

Quando scarica, la batteria si ricarica abbastanza velocemente: grazie al caricatore incluso nella confezione (o qualsiasi altro con uscita 2A) sono sufficienti 6,5 ore per ripristinare completamente l’energia, un vantaggio considerevole rispetto ad altre batterie da 14mila mAh che assorbono soltanto 1A e che possono quindi richiedere anche 10 ore o nel migliore dei casi 8 ore.

RavPower RP-PB063

Conclusioni

RavPower RP-PB063 è decisamente un prodotto di nicchia dedicato a chi vuole sentirsi al sicuro in viaggio e che non vuole investire in un booster specializzato optando per una soluzione certamente meno ingombrante e versatile visto che può ricaricare anche tre dispositivi contemporaneamente ed al massimo della potenza.

Prezzo al pubblico

RavPower RP-PB063 è in vendita su Amazon per 92,99 euro.

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,437FansMi piace
95,285FollowerSegui