fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Recensione adattatore esterno USB a SATA per HDD e unità SSD

Recensione adattatore esterno USB a SATA per HDD e unità SSD

Adattatore da USB a SATASul mercato sono disponibili centinaia di soluzioni di diverso tipo che consentono di collegare drive SATA da 2.5″ o 3.5″ direttamente a una porta USB del computer. L’adattatore da USB a SATA modello A7620011 della statunitense Anker che abbiamo avuto modo di provare si caratterizza per le minuscole dimensioni (7 x 2,1 x 1,1 cm) e la leggerezza (59 grammi). È un prodotto che può essere riposto senza problemi in qualunque tasca e borsa, perfetto per chi si occupa di assistenza o chiunque abbia la necessità di collegare “al volo” unità SATA alla porta USB di un computer (Mac o PC) senza doverle inserire per forza in astucci esterni.

Il dispositivo è USB 3.0 e consente di collegare unità da 3,5″ o 2,5″ inclusi dischi rigidi, unità SSD, lettori DVD, Blu-Ray, masterizzatori, ecc. All’interno della minuscola scatolina esterna troviamo: l’adattatore vero e proprio e un cavo USB 3.0 Tipo A/Micro B da 1metro. Sulla parte posteriore dell’adattatore c’è l’ingresso per un alimentatore 12V/2A (non incluso), da sfruttare per il collegamento di drive da 3,5″.

Funzionamento
Il funzionamento è molto semplice: basta prendere un HDD o unità SSD da 2,5″, inserire l’adattatore con il connettore femmina sulla porta SATA del drive con il connettore maschio, inserire il capo USB Micro/B sulla porta dell’adattatore e l’altro capo del cavo USB (connettore tipo A) al computer: un LED azzurro si illumina indicando che l’unità è pronta e accessibile. Il drive collegato si usa a questo punto alla stregua di una pennetta USB o un qualunque drive esterno. La velocità di lettura e scrittura dipende ovviamente non solo dall’adattatore ma anche dall’unità utilizzata. Sfruttando ad ogni modo l’unità Sandisk SSD Plus, siamo riusciti a ottenere nei benchmark con DiskSpeedTest medie di 200.4MB/s in scrittura e 392.2MB/s in lettura, valori che evidenziano l’effettiva bontà del prodotto. Il dispositivo è compatibile anche con Mac e PC che hanno porte USB meno veloci (USB 2.0 e USB 1.1) ma ovviamente la velocità di trasferimento massima si ottiene sui computer con le porte USB 3.

Conclusioni
L’accessorio è comodo per leggere vecchi hard disk interni o per ripristinari i dati di un disco esterno non acessibile, sfruttando un computer nuovo: è possibile inserire semplicementedischi e unità SSD, leggere e scrivere su di essi, proprio come se avessimo smontato il computer e li avessimo installati all’interno. È plug-and-play (non richiede driver) e offe la compatibilità HDD/SSD permettendo di accedere a tutti le unità SATA-I/SATA-II/SATA-III o SSD da 2.5 pollici. L’unica “limitazione” è la necessità di usare un alimentatore per l’accesso ai drive da 3,5″. Non è ad ogni modo un limite di questo prodotto ma anche di dispositivi simili di altre marche. Da segnalare che Anker offre garanzia a vita sul prodotto. Nel momento in cui scriviamo il prodotto è in offerta a 15,99 euro su Amazon.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui