fbpx
Home Macity Mac Accessori Recensione Anker Hub USB 3.0, 4 porte, chassis d'alluminio: sconto speciale 20%...

Recensione Anker Hub USB 3.0, 4 porte, chassis d’alluminio: sconto speciale 20% per i lettori di Macitynet

 Ogni giorno spuntano sempre più accessori o dispositivi che possono essere collegati ad una porta USB per poter scambiare dati con un computer; per ottimizzare lo spazio e ridurne nel complesso dimensioni e peso, Apple ha integrato soltanto due porte USB sui MacBook degli ultimi anni, ma molto spesso non bastano.

Chi ha esigenza di collegare contemporaneamente più di due dispositivi al proprio computer spesso risolve acquistando un Hub per espandere il numero delle porte USB, ma questi molto spesso sono grandi e ingombranti, diventando comodi magari in postazioni fisse in casa, ma meno utili in mobilità.

Anker ha ideato una soluzione che ci permette di aggiungere fino a 4 ingressi USB collegando un piccolo dispositivo autoalimentato ad una delle due porte USB presenti sul MacBook, espandendone le possibilità. Come potete vedere dalle immagini, l’accessorio è in sintonia con il MacBook in quanto ne ripercorre similmente le linee ed i materiali: in alluminio anodizzato, l’Hub in questione si collega alla porta USB del MacBook attraverso un cavetto fornito in dotazione e può essere posizionato dove più ci fa comodo.

Leggermente inclinato per renderne ancora più confortevole l’utilizzo, ai lati presenta due cerchi in metallo che rievocano quelli utilizzati da Apple con la tastiera Bluetooth ufficiale per Mac. Attraverso il led potremo verificarne il corretto collegamento, mentre la base in morbido velluto ci permetterà di appoggiarlo su qualsiasi superficie evitandone fastidiosi graffi dovuti a sfregamento.

Il dispositivo misura 8,3 x 4,5 x 8 centimetri e pesa soltanto 53,8 grammi, permettendoci ti trasportarlo comodamente per poter essere utilizzato anche in mobilità; integra inoltre la tecnologia SuperSpeed garantendo velocità di trasferimento fino a 5 Gbps per ridurre i termi di sincronizzazione con i dispositivi.

Il produttore sottolinea che il dispositivo non è pensato per funzionare da caricabatteria con iPad o altri dispositivi con requisiti di ricarica “non standard” ed in effetti collegando un iPad i tempi di ricarica sembrano essere molto lunghi: tuttavia con iPhone non abbiamo incontrato particolari problemi. Sconsigliato inoltre l’utilizzo con dispositivi ad alto consumo di energia, come ad esempio hard disk di elevata capacità che richiedono più di 1 A per essere alimentati in quanto non funzionerebbero.

Il dispositivo è compatibile con Mac OS X 9.1 e superiori, Windows XP, Vista, 7, 8 e Linux. Se avete installato Mac OS X Lion, è richiesta almeno la versione 10.8.2 per poter funzionare correttamente. Incluso nella confezione, oltre al dispositivo, al manuale utente (in inglese) ed al cavo per il collegamento USB, troviamo anche una base in velcro adesiva per attaccarlo facilmente magari ad uno zaino o alla custodia del MacBook (o dove più vi aggrada).

Conclusioni: se state cercando un Hub piccolo e portatile per poter collegare più dispositivi quali iPhone (e smartphone), iPad (e tablet), hard-disk con alimentazione a parte, chiavette USB ed altri dispositivi per lo scambio di file, allora la soluzione di Anker potrebbe fare al caso vostro.

Pro
– Piccolo, leggero, portatile
– Design in linea coi dispositivi Apple
– Non necessita di alimentazione

Contro
– Non compatibile con HD autoalimentati che richiedono più di 1 A
– Non ricarica iPad e dispositivi ad alta potenza

Prezzo al pubblico: l’Hub di Anker è attualmente in offerta su Amazon al prezzo di 27,99€ invece di 35,99€. Ma è possibile avere uno sconto extra del 20%, grazie ad un codice speciale di Macitynet. Basta inserire “Ankerhub” senza virgolette e il prodotto lo pagherete solo 22,39 euro, spedizione inclusa.

hub usb 3.0

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,202FollowerSegui