Filmora 9, l’alternativa freemium a iMovie su Mac e PC e semplice da usare

Quanti fossero alla ricerca di un'alternativa iMovie, sia su Mac, che su Windows, potranno certamente fare affidamento su Filmora 9. Si tratta di una suite assolutamente paragonabile a quella Apple, anzi con più, musiche e strumenti da poter utilizzare per personalizzare al meglio i propri video.

Recensione Filmora Video Editor, l’alternativa iMovie Mac e PC economica e semplice da usare

Quanti fossero alla ricerca di un’alternativa iMovie, sia su Mac, che su Windows, potranno certamente fare affidamento su Filmora video Editor. Si tratta di un programma per montare video che, soprattutto grazie all’ultimo aggiornamento Filmora 9, è assolutamente paragonabile a quello di Apple, con tante opzioni, effetti, musiche e strumenti da poter utilizzare per personalizzare al meglio i propri video.

Lo sviluppatore ha rilasciato nei giorni scorsi una nuova versione dell’applicativo, che arriva alla nona versione. Prende il nome di Filmora 9, ma più che un aggiornamento, è un editor completamente nuovo, adesso ancor più completo e profondo, che non abbandona però la facilità di utilizzo e che permette davvero a tutti di editare filmati senza dover disporre di troppe conoscenze tecniche.

Schermata iniziale

Al primo avvio, Filmora 9 chiederà all’utente di scegliere tra diverse opzioni. E’ possibile, infatti, creare un nuovo progetto o aprirne di esistenti, mentre sulla parte destra di questa prima schermata viene mostrata la Libreria dei progetti esistenti, con tanto di piccola foto che mostra in anteprima di che si tratta.

Recensione Filmora Video Editor, l’alternativa iMovie Mac e PC economica e semplice da usare

Quando si sceglie un nuovo progetto, inoltre, in questa schermata sarà possibile scegliere il rapporto di forma del video, tra 16:9, 1:1, 4:3, 9:16, e 21:9. Fatte queste semplicissime operazioni preliminari sarà possibile tuffarsi nel vero e proprio editor, che rappresenta certamente il cuore pulsante dell’intero applicativo.

Ovviamente, la suite è completamente localizzata in italiano, quindi qualsiasi opzione di montaggio è facilmente comprensibile, perché tradotta nella nostra lingua.

Editing

La modalità di video editing presenta una finestra iniziale davvero simile e familiare a chi ha utilizzato, sino ad oggi, iMovie di Apple. Sulla parte sinistra l’utente avrà a disposizione la finestra in cui prelevare i media, l’audio, le transizioni, i titoli gli effetti e, in generale, tutti gli elementi che andranno a comporre il video.

Sulla parte bassa, invece, la timeline in cui disporre gli oggetti sopra menzionati,, mentre in alto a destra è presente la finestra di anteprima che andrà a mostrare il filmato che si sta creando. Tutto è estremamente intuitivo e già dopo pochi istanti ci si accorge che il software risulta più semplice da utilizzare, anche rispetto a iMovie.Recensione Filmora Video Editor, l’alternativa iMovie Mac e PC economica e semplice da usare

Montare e tagliare video con Filmora 9 è estremamente semplice. E’ sufficiente trasportare i vari spezzoni di video, le immagini, o i file audio desiderati all’interno della time line. La cosa che ci è subito piaciuta di questo editor è la quantità di effetti disponibili, di filtri colore da poter applicare, di transizioni o di titoli.

Sarà che dopo aver utilizzato per lungo tempo iMovie, vedere tantissimi nuovi effetti a disposizione ci ha permesso di ottenere risultati originali e diversi. Inoltre, notiamo che molti dei filtri e dei titoli ci sembrano più moderni e dinamici rispetto a quelli ben noti di iMovie.

Recensione Filmora Video Editor, l’alternativa iMovie Mac e PC economica e semplice da usare

L’interfaccia grafica principale permette di trascinare spezzoni di video, musica, o effetti speciali, tutti già pre caricati all’interno dell’applicativo. Da questo punto di vista Filmora 9 è davvero ricco di contenuti e sono moltissimi i filtri da applicare ai propri filmati, per renderli unici ed esclusivi. Tante anche le transizioni, gli oggetti scenici da sovrapporre al filmato, come ad esempio badge di svariata natura.

Recensione Filmora Video Editor, l’alternativa iMovie Mac e PC economica e semplice da usare

Dal punto di vista della personalizzazione grafica dei video Filmora Video Editor non teme confronti, e permette a chiunque di giocare con i filmati, semplicemente tramite drag and drop degli effetti da inserire nella time line. L’app propone anche numerosi strumenti video per capovolgere, ruotare, ridimensionare e spostare qualsiasi clip video o immagine all’interno della finestra di anteprima.

Ancora, Filmora 9 consente di aggiungere sottofondi musicali, inserire voci fuori campo, testi, numerosi elementi grafici e, naturalmente, utilizzare la funzione schermo verde, adatta soprattutto agli YouTuber.

Recensione Filmora Video Editor, l’alternativa iMovie Mac e PC economica e semplice da usare

A proposito della timeline in cui distribuire il filmato, ma anche gli altri elementi, c’è da dire che si presenta come parecchio intuitiva e visivamente in grado di distinguere bene tutto ciò che si carica all’interno del proprio video. Le varie righe presenti nella timeline possono essere liberamente utilizzate per caricare filmati, audio o altro: sarà l’applicativo a distinguerle automaticamente a seconda di ciò che viene caricato.

Filmora 9, novità

Le novità di Filmora 9, rispetto alla precedente versione sono davvero tante. L’app, infatti, consente adesso fino a 100 tracce video, in ciascuna delle quali è consentito applicare filtri, transizioni e altri effetti. Inoltre, l’aggiornamento rende l’importazione e l’esportazione più veloci, peraltro con anteprime e istantanee ad alta risoluzione.

Recensione Filmora Video Editor, l’alternativa iMovie Mac e PC economica e semplice da usare

Ancora, Filmora 9 propone una stabilizzazione dei video avanzata, grazie alla quale sarà possibile mantenere stabili i filmati, e migliorare la qualità complessiva. Si tratta, ad esempio, di una funzione utile per chi voglia editare filmati provenienti da action cam, girati al volo, o da droni non dotati di un gimbal meccanico o elettronico.

Quando si parla di compatibilità Filmora 9 stupisce. Non solo perché l’app è compatibile sia con PC Windows, che con Mac, ma perché permette una compatibilità incrociata: i progetti realizzati nella versione PC possono essere aperti da Mac, e viceversa. Sarà così possibile iniziare a lavorare su Windows e ultimare su Mac, o viceversa.

Recensione Filmora Video Editor, l’alternativa iMovie Mac e PC economica e semplice da usare

Per quel che concerne, invece, la compatibilità multimediale, Filmora 9 consente, naturalmente, di editare video fino a 4K.

Negozio per gli effetti

Come se gli effetti standard non fossero già abbastanza, Filmora propone Filmstock, un vero e proprio shop online contenente nuovi effetti speciali, ma anche musica senza copyright e anche brani musicali royalty free, tutti strumenti utili e importanti per i creatori di video.

E’ raggiungibile a questo indirizzo e al suo interno propone effetti gratuiti, a pagamento, o premium. E’ possibile abbonarsi a 9,99 euro al mese per avere effetti standard, oppure acquistare l’abbonamento a 49,99 euro al mese per scaricare effetti premium.

Quest’ultimo abbonamento, è facile capire, è destinato ai professionisti, che necessitano di effetti più complessi. Viene da pensare, ad esempio, agli YouTuber, che necessitano di idee sempre nuove e originali per confezionare video più accattivanti da proporre alla propria utenza.

Conclusioni

Filmora 9 è un ottima alternativa a iMovie per montare video e per chi ricerca un applicativo pieno zeppo di effetti speciali e oggetti per personalizzare il proprio filmato. Semplice da usare, non rinuncia a opzioni avanzate per dare un tocco di professionalità alle proprie creazioni.

Filmora è disponibile sia su Mac, che su PC, e permette di utilizzare gratis tutte le funzioni messe a disposizione dall’app. Sono poi presenti piani di abbonamento per caratteristiche avanzate, a partire da 49,99 euro.

Tra i programmi per montare video è sicuramente uno dei più completi. Probabilmente, è quello che vanta la libreria di effetti ed elementi grafici più grande, anche in considerazione dello shop dedicato, dove scaricare effetti sempre nuovi e originali.

Si scarica direttamente da questo indirizzo, gratis da usare.

PRO

  • Gratis con tutte le funzioni
  • Una miriade di effetti e filtri
  • Negozio di effetti dedicato
  • Facile montare video

CONTRO

  • Nulla da rilevare