Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Recensioni » Recensione NordPass, gestore di password che punta tutto sulla sicurezza

Recensione NordPass, gestore di password che punta tutto sulla sicurezza

Pubblicità

NordPass è una utility che consente di archiviare in modo sicuro password, carte di credito, note varie (es. password wi-fi, codici di sistemi di allarme e altro) e informazioni personali in un unico posto e accedere a queste quando necessario. Il software – disponibile per Windows, macOS, Linux, Android e iOS – è sviluppato da Nord Security, azienda che da anni si è fatta notare per prodotti dedicati alla sicurezza quali NordVPN (VPN) NordLocker (storage e cifratura file), NordLayer (VPN commerciale), NordWL (toolkit per la creazione di VPN).

A cosa serve un gestore di password

Un gestore di password offre la possibilità di memorizzare le proprie credenziali di accesso in un servizio dedicato, salvandole in modo sicure e facile da raggiungere in caso di necessità. Molti utenti si accontentano di soluzioni integrate nei browser o offerte dai sistemi operativi ma soluzioni come quella oggetto di questa prova offrono il vantaggio di affidarsi a infrastrutture dedicate, disporre di sistemi aggiornati che consentono di individuare credenziali deboli o compromesse e mantenere le credenziali sincronizzate con sicurezza e semplicità.

Il produttore afferma che lo sviluppo del suo servizio è portato a termine in modo molto rigoroso, evidenziando audit condotti allo scopo da Cure53, revisore di terze parti che ha verificato struttura crittografica, codice sorgente e applicazione di background.

Prova il migliore gestore di password gratis per 30 giorni

Recensione NordPass, gestore di password che punta tutto sulla sicurezza
Per l’installazione basta trascinanre l’applicazione nella cartella “Applicazioni”.

Installazione

Abbiamo installato NordPass su Mac (ma l’app è disponibile anche per Windows, Linux, Android, iPhone e iPad). L’installazione è banale: basta copiare NordPass nella cartella Applicazioni e avviarla. Al primo avvio è possibile creare un account indicando il proprio indirizzo mail e una password robusta. Dopo aver completato l’attivazione (è prevista la verifica via mail per ogni dispositivo), il servizio è pronto. Di default l’applicazione è impostata in inglese ma dalle Preferenze dell’app è possibile indicare l’italiano come lingua.

Dalla finestra principale è possibile aggiungere i vari elementi o importarli da browser (Safari, Chrome, Firefox, ecc.) o altri gestori di password (LastPass, 1Password, Dashlane e altri ancora). Il primo suggerimento è di attivare l’estensione dedicata per i browser in modo da compilare e salvare automaticamente le password per i siti web scelti e attivare le funzionalità di salvataggio e compilazione automatici.

Quando incontriamo un sito che richiede il login, se abbiamo attivato l’estensione per browser, alla destra del campo con la richiesta della password apparirà l’icona di NordPass; cliccando su quest’ultimo possiamo confermare o meno l’abbinamento oppure creare password sicure usando i suggerimenti di NordPass per ottenere password lunghe e robuste.

Tutti i passaggi sono indicati in modo chiaro e dettagliato e anche gli utenti meno esperti saranno a loro agio con le varie opzioni a disposizione. È possibile organizzare i vari elementi in cartelle e un cestino consente di evitare cancellazioni accidentali; è prevista anche una semplice (anche se non troppo evoluta) funzione di condivisione degli elementi  (utile ad esempio per condividere dati di pagamento aziendali o credenziali di accesso a reti Wi-Fi) ma stranamente mancano opzioni per indicare contatti di emergenza o funzionalità dedicate all’eredità digitale.

Scarica NordPass oggi e approfitta di uno sconto speciale a tempo limitato

Generatore di password e altre utility

Tra le utilità messe a disposizione dall’applicazione, c’è una funzione “generatore di password”, utile per generare e memorizzare password lunghe e complesse; basta indicare che tipo di password generare (caratteri a caso o combinazioni di parole), la lunghezza, se usare o no maiuscole, se usare o no cifre, se usare o no simboli. Molto utile è anche la funzione che controlla la sicurezza delle password esistenti (se sono deboli, riutilizzate in più siti e più vecchie di 90 giorni), il rilevatore di violazioni con controlli incrociati che permettono di capire se una password da noi sfruttata è stata divulgata (risulta in qualche database) ed è quindi bene cambiarla per non rischiare di diventare vulnerabili a spamming, attacchi di forza bruta e di altro tipo. Ottima anche la funzione “Accesso di emergenza” per consentire a qualcuno di nostra fiducia di accedere a nostri elementi nel caso noi non possiamo accedervi personalmente.

Inizia a migliorare le tue password con questo password manager

Recensione NordPass, gestore di password che punta tutto sulla sicurezza
Esempio generatore di password

Le app per Android e iOS

Le app per Android e iOS offrono funzionalità simili a quelle già viste per la variante desktop. Al primo accesso bisognerà indicare mail e password, la master password scelta e specificare se si vuole ottenere o no l’accesso tramite Touch ID/FaceID. Le funzionalità disponibili sono quelle già viste con la compilazione automatica e completo generatore di password. L’app sincronizza automaticamente le password su computer, tablet o telefono.

Scarica NordPass sul tuo dispositivo

Recensione NordPass, gestore di password che punta tutto sulla sicurezza

Doppia sicurezza e funzioni di esportazione

Sul versante sicurezza, la prima volte viene creato un codice di ripristino (da sfruttare in caso si dovesse dimenticare la Master Password); è possibile attivare l’autenticazione a due fattori sfruttando un’app di autenticazione o codici di backup per una sicurezza maggiore, bloccare automaticamente (dopo tot minuti) l’app dopo un periodo di inattività, cancellare i dati copiati negli Appunti.

Oltre che dai tradizionali e più noti browser e gestori di password, è possibile importare ed esportare le password da/verso fogli di calcolo in formato CSV, specificare siti per i quali ignorare il salvataggio delle password, scegliere se avviare automaticamente l’app all’avvio del computer, specificare un contatto di fiducia (utile per eliminare la possibilità teorica di attacchi tipo “man in the middle” quando si condividono le password. Aggiungendo una persona ai contatti di fiducia, avviene lo scambio manuale delle chiavi pubbliche necessarie per la crittografia, riducendo in questo modo la possibilità che qualcuno possa rubarle.

Recensione NordPass, gestore di password che punta tutto sulla sicurezza
NordPass si può richiamare dalla barra dei menu del Mac

Quanto costa?

L’applicazione può essere provata gratuitamente per 30 giorni (non è richiesta nessuna carta di credito) e offre funzioni per salvataggio e compilazione automatica. La versione Premium (1,69 euro al mese nel momento in cui scriviamo) permette di mantenere la connessione quando si cambia dispositivo (utile quando si usano più dispositivi), di rilevare password deboli e già usate, offre funzioni analisi del web per evidenziare violazioni. Non manca una versione “Famiglia” (2,79 € al mese nel momento in cui scriviamo) con tutte le funzioni della versione Premium e la possibilità di sfruttare 6 account. Esistono poi le varianti “Business” ed “Enterprise”, destinate alle aziende e anche nella versione base permette di gestire fino a 250 utenti. Una soluzione di questo tipo è utile per consentire ai dipendenti di archiviare e accedere a password, dati delle carte di credito e altre informazioni sensibili in modo sicuro. Il password Manager consente di risparmiare tempo prezioso ogni volta che è necessario creare una password nuova, complessa e univoca e compilare automaticamente i moduli online e i campi di login. Per tutte le versioni gli sviluppatori offrono garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Scegli il piano di NordPass che fa per te e approfitta dei 30 giorni gratuiti

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

macbook air m3 icona

MacBook Air M3 15 pollici, sconto del 15% e minimo storico

Su Amazon il MacBook Air da 15" con disco da 512 GB scende al minimo storico. Solo 1596 € il prezzo della versione da 13"
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità