Home Hi-Tech Android World Samsung Chat ON sfida iMessage di Apple e BlackBerry Messenger

Samsung Chat ON sfida iMessage di Apple e BlackBerry Messenger

L’avvento e diffusione del BlackBerry Messenger ha dato il via alla rincorsa per accaparrarsi i servizi di messaggistica mobile via connessione dati, capaci di assurgere alle stesse necessità del vecchio SMS con maggiori funzionalità, miglior gestione e – soprattutto – costo zero se non quello dell’ormai onnipresente connessione dati.

Dopo l’annunciato iMassage di Apple, il neonato Facebook Messenger e l’Huddle di Google+, tocca ora a Samsung presentare Chat ON. Come i rivali, Chat ON permetterà la ricezione di messaggi tramite rete dati, più alcune funzionalità collaterali: commento ai profili degli utenti, messaggi multimediali, lista di immagini, chat di gruppo e video condivisi e pure una classifica degli utenti più attivi. Il che fa più pensare ad una sorta di social network ristretto che ad un semplice servizio di messaggistica.

Diversamente da iMessage, l’aspetto cruciale di Chat ON sarà l’anima multipiattaforma: Samsung ne prevede l’inserimento non solo sugli scontati OS Android e Bada, ma anche sui più avanzati feature phone e sulle “piattaforme più diffuse”, il che fa subito pensare anche a iOS (previa approvazione), lo zoppicante Symbian, Blackberry OS e Windows Phone 7. Particolarità che potrebbe rappresentare il valore aggiunto rispetto agli omologhi. Qui di seguito un’infografica rappresentativa del servizio appena annunciato.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,940FansMi piace
93,806FollowerSegui